Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il commercio elettronico business to consumer

La tesi tratta gli aspetti generali del commercio elettronico business to consumer.
Vengono descritti i settori principali di applicazione e si trattano anche gli aspetti della sicurezza (pagamenti etc.)
E' presente anche una descrizione delle fasi della nascita di internet e delle reti

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione La parabola della new economy si è caratterizzata per fenomeni già verificatisi in precedenza ma mai in forma così violenta, supportati, tra l’altro, dalla forza dei media nel creare illusioni collettive estese ad imprese e investitori.. Una cosa è certa: oggi non si deve vedere la nuova tecnologia come un fenomeno che ha indotto o indurrà le imprese a investire ingenti risorse finanziarie che non potranno mai essere recuperate. A testimonianza di questa affermazione è possibile citare innumerevoli statistiche che a consuntivo (e quindi non stime irrealistiche così popolari alla fine anni ’90) evidenziano le potenzialità della nuova tecnologia. Un esempio su tutti sono i dati relativi il valore delle transazioni on-line e quindi del commercio elettronico. Il commercio elettronico di tipo B2C riguarda l'insieme dei rapporti di commercializzazione di beni e servizi tra imprese e consumatori. Se, da un lato, Internet ha permesso ad aziende di tutto il mondo di entrare in contatto diretto con consumatori altrimenti difficilmente raggiungibili, dall'altro,per i consumatori stessi, si è aperta la possibilità di avere accesso ad una offerta straordinariamente ampia di prodotti, stando comodamente seduti davanti al proprio computer. Nel lungo periodo, questo tipo di business ha un livello di sviluppo destinato a crescere notevolmente, grazie a diverse concause, tra le quali il progresso dei sistemi tecnologici ed il naturale passaggio generazionale e culturale. Si è avuta una significativa accelerazione del mercato B2c a partire dall'anno 2003: quasi 1,2 miliardi di euro, con un tasso di crescita del 63 per cento rispetto al 2002, sensibilmente superiore a quello avuto negli anni scorsi. 4

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Stefano Bellini Contatta »

Composta da 103 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1515 click dal 24/09/2007.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.