Skip to content

Il lessico del cibo in ceco: raccolta e glossario

Informazioni tesi

  Autore: Maria Teresa Iervolino
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 1998-99
  Università: Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e Letterature Straniere
  Relatore: Francois Esvan
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 207

Presentazione e motivazioni del lavoro

Il lavoro proposto consiste in una ricerca lessicografica sulla lingua
ceca, avente l’obiettivo di realizzare un glossario (ceco-italiano) del lessico del cibo in ceco.
Il tema prescelto (il cibo), è interessante in quanto fondamentale elemento di espressione della cultura ceca, di quella cultura intesa come l’insieme di conoscenze pratiche ed intellettuali di questa civiltà; in particolare dell’insieme di tradizioni, usi e manifestazioni (anche spirituali) importantissime da un punto di vista etnografico; cioè quei modelli tipici ed esclusivi della stessa cultura che li produce, quegli elementi che i Cechi definiscono Reálie.
Il cibo, in tutti i paesi e le culture del mondo, ha sempre offerto appassionanti suggerimenti e testimonianze per la raccolta di dati folkloristici e, relativamente al ceco, si può dire che esso, col suo ingente bagaglio terminologico, sia in grado di fornire, oltre che notizie di stima etnografica, anche delle informazioni linguistiche; da una parte identificabili in retaggi di domini stranieri passati, e dall’altra, nella denominazione dialettale di alcuni termini riferiti a delle pietanze tipiche e specifiche, che non hanno un correlato nella lingua letteraria ma, sono noti e diffusi con quella voce del linguaggio corrente, denominato dai Cechi běžná mluva; e del ceco comune o obecná čeština (ved. struttura e leggenda Glossario), per tutto il territorio.
All’interesse etno-linguistico per questo tipo di lavoro, va associata l’importanza di uno spunto offerto dalla considerazione della diffusione di alcune opere letterarie.
Infatti, alcuni celebri autori cechi, come Bohumil Hrabal, Božena Němcová e Jaroslav Hašek nel descrivere la quotidianità ceca, riportano nei loro romanzi, alcuni nomi tradizionali e specifici dei cibi, che per un lettore straniero risulterebbero solamente termini scritti o letti, privi di senso; se si considera anche il fatto, che alcune opere tradotte riferiscono spesso i nomi tipici (le cosiddette reálie) nella versione originale, senza alcuna traduzione o definizione parafrastica che ne esplichi il significato.
C’è da dire soprattutto che questo tipo di ricerca, al di là dei motivi dettati da interessi di ordine antropologico-linguistico, ha avuto in primis moventi dettati da uno stato di vera e propria necessità, vista e considerata la situazione lessicografica, decisamente modesta per quanto riguarda l’italiano (ved. Analisi della situazione lessicografica del ceco in relazione all’italiano).
Dunque, la raccolta del materiale lessicografico per la stesura di un glossario o di un piccolo thesaurus ceco-italiano, si pone lo scopo di offrire un valido contributo allo studio del lessico ceco, di dargli un apporto tale che concorra a migliorare la qualità del materiale lessicografico a disposizione e, soprattutto, di cooperare in qualche maniera alla realizzazione di un progetto più grande, abbracciato tra gli altri dal Prof. François Esvan, e consistente nell’idea di creare un thesaurus costituito da un corpus di parole, quanto più completo possibile dell’intero patrimonio lessicografico della lingua ceca.
Il ceco è una lingua di cultura, e come tutte le lingue di cultura ha bisogno di materiale lessicografico soddisfacente i fabbisogni dei fruitori e, soprattutto, capace di ottemperare i requisiti di completezza.
Il lavoro presentato è finalizzato alla stesura di un glossario, o meglio di un vero e proprio thesaurus sul lessico del cibo in ceco strutturato per criteri semantici, con lo scopo di tendere alla completezza.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
M T IERVOLINO 1999 5. MASO CARNE maso s n, -a carne. Questo sostantivo, nella lingua ceca, ha soltanto valore collettivo; pertanto si può tradurre in italiano sia col sostantvo singolare “carne”, che con quello plurale “carni”. Se si trova invece, affiancato da un aggettivo qualificativo (e. g. hovězí a, maso carne di manzo) il significato è strettamente limitato alla varietà di carne espressa dallo stesso aggettivo. 5.1. JAKOSTI MASA QUALITÀ DI CARNE flákotina s f, -y forma colloquiale, pegg., grosso pezzo di carne (di cattiva qualità) maso bílé a, carne bianca maso čerstvé a, carne fresca maso dlouhé a, pezzo di carne lungo maso druhé (nom. sg. druhý a), třetí (nom. sg. třetí a) jakosti (nom. sg. jakost s f, -i) carne di secondo, terzo taglio maso dušené a, carne bollita maso hubené a, forma colloquiale, ved. maso suché maso chudé a, forma colloquiale, ved. maso suché maso kratké a, pezzo piccolo di carne maso krvavé a, carne ricca di sangue maso kypré a, carne tenera maso libové a, carne magra maso měkké a, carne tenera maso mladé a, carne di animale giovane maso mleté a, carne macinata maso (z)mrazené a, carne surgelata

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

ceco
cibo
corpus
descrizione
discriminante
glossario
lemma
lemmario
lessicografia
lingua
linguistica
macrostruttura
microstruttura
realie
thesaurus
tradizione
traduzione
variante

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi