Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Revisione stratigrafica del mambro della Pietra Simona. Permiano Inferiore. Prealpi bresciane

Oggetto della tesi è stato la revisione stratigrafica della Pietra Simona, Membro della formazione Permiana del Conglomerato del Dosso dei Galli, nelle sue 2 aree-tipo, già in passato oggetto di studi stratigrafici (Assereto Casati, 1965; Cassinis, 1966).
Tale approfondimento ha apportato nuovi dati stratigrafico-sedimentologici di dettaglio, nonchè petrografici e paleoambientali.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO 1 INTRODUZIONE 1.1 PREMESSA. L’oggetto di questo lavoro consiste in una revisione a quarant’anni di distanza dagli studi sulla Pietra Simona (Permiano inferiore). Essa ha comportato innanzitutto uno studio stratigrafico di dettaglio degli affioramenti posti nel Parco delle Incisioni rupestri di Luine (Darfo Boario Terme) nonché degli affioramenti della Val Dasdana (alta Val Trompia). Le descrizioni stratigrafiche si sono accompagnate ad indagini sedimentologiche per evidenziare le facies che compongono tale unità Altro obiettivo di indagine è stato l’interpretazione delle strutture tubolari che caratterizzano questa litofacies continentale utili a caratterizzare il paleoambiente. Il lavoro è suddiviso in vari capitoli il primo dei quali riguarda l’inquadramento geologico e stratigrafico dei Terreni Permiani con riferimento in particolare al Bacino di Collio. Nei capitoli successivi vengono riportate le descrizioni delle sezioni tipo nelle due aree di studio (Assereto e Casati, 1965; Cassinis,1966), le due sezioni da me rilevate in dettaglio, lo studio in sezione sottile dei campioni prelevati, gli studi chimici petrografici (Ogniben, 1953), le osservazioni sulle tracce fossili e il loro paleoambiente di deposizione. L’ultimo capitolo è quindi dedicato alle conclusioni sul bacino di sedimentazione e sulla paleogeografia del settore considerato. 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Davide Lombardi Contatta »

Composta da 208 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 823 click dal 09/10/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.