Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'incidenza del petrolio sull'economia e sulle variabili macroeconomiche

Come e quanto incide il petrolio sull'economia reale

Mostra/Nascondi contenuto.
  1 INTRODUZIONE Il petrolio, (dal greco πέτρα–roccia e έλαιο–olio), non è sul punto di esaurirsi, ma non c’è dubbio che il mondo debba prepararsi ad affrontare la fine della prima metà dell’era del petrolio, che cominciò 150 anni fa, con lo scavo dei primi pozzi sulle sponde del Mar Caspio e in Pennsylvania. L’energia fornita dal petrolio, abbondante e a buon mercato, ha determinato uno straordinario sviluppo dell’industria, dei trasporti, del commercio e dell’agricoltura, che a sua volta ha permesso alla popolazione di aumentare di sei volte, esattamente quanto è cresciuta la produzione petrolifera. Infine, quest’abbondanza di energia ha consentito l’accumulazione di enormi quantità di capitale finanziario, condizionando in modo decisivo l’economia e insegnando molte cose su come gestire e controllare soldi, investimenti e finanza. Il petrolio, insomma, si è evoluto fino a controllare il tessuto stesso del mondo moderno, i suoi affari e, indirettamente, la sua politica. L’obiettivo del lavoro che si presenta è di esaminare i riflessi che l’utilizzo del greggio provoca nei paesi che utilizzano questa importante fonte di energia come motore per la propria economia, e di valutare altresì i fattori che ne limitano la commercializzazione. Si procederà inoltre nella valutazione di alcune problematiche inerenti la portata delle riserve petrolifere, e l’ubicazione geopolitica dei Paesi produttori di petrolio e dei relativi rischi che ne derivano. Per quanto concerne il primo aspetto, quello relativo alle riserve, i pareri sono discordanti.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Nino Falcone Contatta »

Composta da 205 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9778 click dal 14/11/2007.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.