Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Copertino e Sternatia, studio di due borghi in età medievale

Si è cercato, con questa tesi, di studiare e ipotizzare la formazione di due borghi in provincia di Lecce, attraverso le evidenze archeologiche, scavi urbani svolti nei due centri dai comuni, rilevamenti fotografici e aereofotografici, studio della viabilità e delle fonti documentarie.
Alla fine del lavoro si è fatto un raffronto tra i due paesi per cercare evidenze comuni.

Mostra/Nascondi contenuto.
- 6 - Introduzione Lo sviluppo di questa tesi si pone degli obiettivi che vanno al di là di una semplice monografia di due dei tanti comuni che formano il territorio salentino. Molti sono i libri che trattano questi argomenti anche se spesso si rivelano essere delle monografie che descrivono, in modo più o meno approfondito, le evidenze materiali archeologiche, architettoniche e artistiche dei nostri paesi, senza trattare, in modo scientifico, le varie fasi di sviluppo. Nonostante tutto, alcuni, se letti in chiave diversa dalla semplice documentazione, possono rivelare interrogativi interessanti da sviluppare: Come nasce un borgo o terra pianificata? Come si sviluppa negli anni? Quali e come sono collegate tra di loro le evidenze sopravvissute alle vicissitudini del tempo? E’ possibile creare una mappa che ne dimostri visivamente i vari passaggi nei secoli? Obiettivi fondamentali che questa ricerca si prefigge di raggiungere, cercando di creare un documento che dimostri, principalmente attraverso le testimonianze materiali e archeologiche, le varie fasi di crescita che un borgo ha subìto, secolo dopo secolo, era dopo era. Per raggiungere tali scopi si è cercato di mettere in pratica molte delle nozioni acquisite nei vari corsi seguiti ed esami sostenuti in questi anni in ambito universitario. Lo studio delle fonti letterarie trovate presso l’Archivio di Stato di Lecce, l’Archivio Capitolare della Chiesa Matrice di Copertino, la Biblioteca Comunale di Sternatia, nell’Archivio di Stato di Nardò, del quale faceva parte la diocesi di Copertino, e l’Archivio di Otranto, del

Tesi di Laurea

Facoltà: Beni culturali

Autore: Ileana Alemanno Contatta »

Composta da 221 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 537 click dal 10/06/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.