Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Identità aziendale: dai criteri di base alla concreta applicazione per un caso di studio

Il presente lavoro di tesi si occupa di Comunicazione aziendale, Corporate image per dirla nella maniera più corretta attraverso i termini anglosassoni che definiscono sin dall’origine la pratica di lavorare intorno all’identità e all’immagine di un’impresa o istituzione al fine di rendere questa il più possibile presente e positiva agli occhi del pubblico.
A differenza di venti anni fa, oggi, se si indaga sulle strategie di marketing di qualsiasi azienda, si può facilmente notare come la comunicazione sia diventata un elemento di grandissimo rilievo e importanza per tutto il management aziendale.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Il presente lavoro di tesi si occupa di Comunicazione aziendale, Corporate image per dirla nella maniera più corretta attraverso i termini anglosassoni che definiscono sin dall’origine la pratica di lavorare intorno all’identità e all’immagine di un’impresa o istituzione al fine di rendere questa il più possibile presente e positiva agli occhi del pubblico. A differenza di venti anni fa, oggi, se si indaga sulle strategie di marketing di qualsiasi azienda, si può facilmente notare come la comunicazione sia diventata un elemento di grandissimo rilievo e importanza per tutto il management aziendale. L’obiettivo prioritario dell’impresa moderna, oltre ai profitti, è quello di farsi conoscere dai consumatori e di cercare di rimanere presenti nelle loro menti. Naturalmente, prima di fare ciò, è necessario creare, possedere e delineare alcuni punti di forza che, successivamente, dovranno essere comunicati al grande pubblico. Gli strumenti comunicativi in mano ad una qualsiasi impresa, in qualsiasi settore produttivo-commerciale, sono oggi tanti. Qualsiasi elemento di un’impresa comunica, dalla sede aziendale al packaging dei prodotti, dall’organizzazione del punto vendita al logo dell’azienda stessa. La cosa importante è quella di riuscire a pianificare uniformemente l’utilizzo di questi mezzi in modo tale da non creare “rumore” tra i messaggi emessi da ogni singolo mezzo. In sostanza bisogna fare in modo che il messaggio emesso dal canale packaging, ad esempio, non sia in contrasto o addirittura antitetico al messaggio emesso dal canale pubblicità televisiva. Ma perché questa improvvisa esigenza di comunicare? La necessità di comunicazione, sia interna che esterna all’azienda, è dovuta a tutta una serie di fattori sociali ed economici che venti anni fa non esistevano; è cambiata la tipologia del mercato (sempre più globalizzato) e dei consumatori. Il consumatore diviene un consumatore più attento, più informato (grazie anche all’ausilio di

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Laura Platamone Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2871 click dal 20/12/2007.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.