Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La musica negli spot

Fare pubblicità è un modo di fare comunicazione.
Fare pubblicità è fare un preciso tipo di comunicazione, fare una comunicazione persuasiva.
Si dice spesso che la pubblicità deve “convincere”.
Ma a cosa persuade la pubblicità?
La risposta più immediata che si potrebbe dare è che la pubblicità persuade all’acquisto del prodotto o del servizio che essa stessa reclamizza.
In sostanza la comunicazione pubblicitaria, nelle sue svariate forme, deve farsi carico di un “far fare” qualcosa a chi di quella comunicazione è destinatario.

Mostra/Nascondi contenuto.
11 INTRODUZIONE FARE PUBBLICITÀ È UN MODO DI COMUNICARE Fare pubblicità è un modo di fare comunicazione. Fare pubblicità è fare un preciso tipo di comunicazione, fare una comunicazione persuasiva. Si dice spesso che la pubblicità deve “convincere”. Ma a cosa persuade la pubblicità? La risposta più immediata che si potrebbe dare è che la pubblicità persuade all’acquisto del prodotto o del servizio che essa stessa reclamizza. In sostanza la comunicazione pubblicitaria, nelle sue svariate forme, deve farsi carico di un “far fare” qualcosa a chi di quella comunicazione è destinatario. L’idea, abbastanza diffusa, è che l’acquisto sia una sorta di risposta allo stimolo rappresentato dall’azione comunicativa pubblicitaria. La pubblicità è la causa, lo stimolo, e di conseguenza l’acquisto è il suo effetto, la risposta allo stimolo. Occorre però superare la convinzione che lo scopo della pubblicità sia un “far fare”, un semplice e semplicistico indurre il consumatore all’acquisto. Bisogna cambiare la direzione in cui ci si deve muovere. Bisogna prendere in considerazione non il “far

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Alessandro Montanari Contatta »

Composta da 157 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10544 click dal 25/01/2008.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.