Skip to content

Application of chemical-physical and mechanical tests for the definition of wine grape quality

Informazioni tesi

  Autore: Hend Letaief
  Tipo: Tesi di Dottorato
Dottorato in Scienze Agrarie, Forestali ed Agroalimentari
Anno: 2007
Docente/Relatore: Vincenzo Gerbi
Istituito da: Università degli Studi di Torino
Dipartimento: DiVaPRA Microbiology and Food Industry sector
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 150

There is an old Aussie saying: “to make great wine, get great grapes and don’t trip on the mat.” We have known for decades that the more you do to a wine, on the vine and in the winery, the less it can deliver what Mother Nature put into it and which Father Time can only enhance.
The two most vital aspects of the characteristics of a truly great wine are the varietal definition and the regional typicity. We all know that it is possible to make a dark, heavy wine by manipulation, but who ever said that that trait was a prerequisite for a wine being great and the only significant criterion for making that claim?
A truly great wine could not be simply more of the same thing; the great wines all had their own unique distinctiveness that came from their cultivars and vineyards. We realize that the grape varietal has an equal and vitally important companion, which is the essence of what the region brings to it.
Many advances have been made in understanding of how the grape berry develops and of the components that are important in wine. No doubt, the quality of our wines has improved as a direct result of being able to manipulate the grape berry through production practices.
It is already apparent that a winemaker can influence wine style through grape-growing practices and through process manipulations but this is not possible without a complete knowledge of the raw material. The trick is to understand the what, when, and how of such manipulation.
This work is an example of the application of traditional and innovative analytical and measurement methods for a better understanding of the varietal notion and its importance in the winemaking field. It is intended for those who want to know more about the contribution of some grape characteristics in varietal classification, differentiation and in the prediction of the grape behavior during the winemaking process. Such information can contribute to a rational management of the winemaking process and valorization of the grape potentialities related to the cultivar and to the territory.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
 3UHIDFH 7KHUHLVDQROG$XVVLHVD\LQJ³WRPDNHJUHDWZLQHJHWJUHDWJUDSHVDQG GRQ¶WWULSRQWKHPDW´:HKDYHNQRZQIRUGHFDGHVWKDWWKHPRUH\RXGR WR D ZLQH RQ WKH YLQH DQG LQ WKHZLQHU\ WKH OHVV LW FDQ GHOLYHU ZKDW 0RWKHU1DWXUHSXWLQWRLWDQGZKLFK)DWKHU7LPHFDQRQO\HQKDQFH 7KH XQLTXH WUDLW RI D JLYHQJUDSH YDULHW\ RQFH LW LVPDGH LQWR ZLQH LV FDOOHGLWVYDULHWDOFKDUDFWHU7KHVHWUDLWVLQFOXGHDURPDIODYRUFRORUDQG ERG\ 0DQ\ HOHPHQWV OLNH VRLO FOLPDWH ZLQHPDNLQJ WHFKQLTXHV DQG VWRUDJH FDQ LQIOXHQFH D ZLQH EXW WKH JUDSH YDULHW\ LV WKH GRPLQDQW FRPSRQHQW:LWKSUDFWLFHRQHFDQOHDUQWKHVHFKDUDFWHULVWLFVDQGEHJLQ WR LGHQWLI\YDULHWDOZLQHV)RUH[DPSOH WKHFKDUDFWHULVWLFVRI3LQRWQRLU DQG&DEHUQHWVDXYLJQRQDUHGLVWLQFWHQRXJK WKDWRQFH WKHGLIIHUHQFHV DUHXQGHUVWRRGWKH\XVXDOO\FDQEHGLVWLQJXLVKHGHYHQLQDEOLQGWDVWLQJ :LWK VRPH JUDSHV WKH YDULHWDO FKDUDFWHULVWLFV DUH VLPSO\ QRW YHU\ GLVWLQFWLYHDQGPDNLQJLGHQWLILFDWLRQEHFRPHVH[WUHPHO\GLIILFXOW 7KHWZRPRVWYLWDODVSHFWVRIWKHFKDUDFWHULVWLFVRIDWUXO\JUHDWZLQHDUH WKH YDULHWDO GHILQLWLRQ DQG WKH UHJLRQDO W\SLFLW\ :H DOO NQRZ WKDW LW LV SRVVLEOHWRPDNHDGDUNKHDY\ZLQHE\PDQLSXODWLRQEXWZKRHYHUVDLG WKDW WKDW WUDLW ZDV D SUHUHTXLVLWH IRU D ZLQH EHLQJ JUHDW DQG WKH RQO\ VLJQLILFDQWFULWHULRQIRUPDNLQJWKDWFODLP" $WUXO\JUHDWZLQHFRXOGQRWEHVLPSO\PRUHRIWKHVDPHWKLQJWKHJUHDW ZLQHV DOO KDG WKHLU RZQ XQLTXH GLVWLQFWLYHQHVV WKDW FDPH IURP WKHLU FXOWLYDUVDQGYLQH\DUGV :H UHDOL]H WKDW WKH JUDSH YDULHWDO KDV DQ HTXDO DQG YLWDOO\ LPSRUWDQW FRPSDQLRQZKLFKLVWKHHVVHQFHRIZKDWWKHUHJLRQEULQJVWRLW 0DQ\ DGYDQFHV KDYH EHHQ PDGH LQ XQGHUVWDQGLQJ RI KRZ WKH JUDSH EHUU\ GHYHORSV DQG RI WKH FRPSRQHQWV WKDW DUH LPSRUWDQW LQ ZLQH 1R GRXEW WKHTXDOLW\RIRXUZLQHVKDV LPSURYHGDVDGLUHFWUHVXOWRIEHLQJ DEOHWRPDQLSXODWHWKHJUDSHEHUU\WKURXJKSURGXFWLRQSUDFWLFHV ,WLVDOUHDG\DSSDUHQWWKDWDZLQHPDNHUFDQLQIOXHQFHZLQHVW\OHWKURXJK JUDSHJURZLQJSUDFWLFHV DQG WKURXJK SURFHVVPDQLSXODWLRQVEXW WKLV LV QRWSRVVLEOHZLWKRXWDFRPSOHWHNQRZOHGJHRIWKHUDZPDWHULDO7KHWULFN LVWRXQGHUVWDQG WKHZKDWZKHQDQGKRZRIVXFKPDQLSXODWLRQ 7KLVZRUN LVDQH[DPSOHRI WKHDSSOLFDWLRQRI WUDGLWLRQDODQG LQQRYDWLYH DQDO\WLFDODQGPHDVXUHPHQWPHWKRGVIRUDEHWWHUXQGHUVWDQGLQJRI WKH YDULHWDO QRWLRQDQG LWV LPSRUWDQFHLQWKHZLQHPDNLQJILHOG,W LV LQWHQGHG IRUWKRVHZKRZDQWWRNQRZPRUHDERXWWKHFRQWULEXWLRQRIVRPHJUDSH FKDUDFWHULVWLFV LQ YDULHWDO FODVVLILFDWLRQ GLIIHUHQWLDWLRQ DQG LQ WKH SUHGLFWLRQRI WKHJUDSHEHKDYLRUGXULQJ WKHZLQHPDNLQJSURFHVV6XFK LQIRUPDWLRQFDQFRQWULEXWHWRDUDWLRQDOPDQDJHPHQWRIWKHZLQHPDNLQJ

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

anthocyanin
composition
compression
grape
polyphenols
puncture
quality
texture
variety
wine

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi