Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Imprese che conversano. Il blog come strumento corporate.

Il marketing delle aziende trova un nuovo strumento di comunicazione nei blog. Muovendo dall'analisi degli attuali scenari del Web, si esaminano le dinamiche comunicative proprie dei blog e i conseguenti fattori di espansione e successo.
Si analizza poi il ruolo dei motori di ricerca come nuovi organizzatori della conoscenza e come strumenti di marketing.
Il secondo capitolo tratta delle forme relazionali del Web e del mercato: sono le relazioni azienda-clienti e utenti-utenti. Le interconnessioni, le interazioni e il passaparola costituiscono il nuovo capitale delle imprese.
Alcune aziende, avvicinandosi alle logiche espressive e comunicative della Rete, hanno iniziato a creare dei blog relativi alle loro attività. Piccolissime attività artigianali e grandi corporation multinazionali usano con i weblog riescono a tessere i fili delle loro relazioni e a bypassare i media tradizionali.
Un caso di blog aziendale di successo: il Desmoblog Ducati. Dalla conversazione alla relazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione Questo lavoro di tesi è il frutto della riflessione e della conseguente ricerca sulle nuove dinamiche comunicative venutesi a strutturare con l’avvento di Internet. Si vedrà come, all’interno di quella che da ora in poi chiameremo semplicemente la Rete, gli utenti abbiano la possibilità di comunicare in modo nuovo tra loro e di aggregarsi in base ai propri interessi, prescindendo dalle distanze geografiche. La nascita di nuovi strumenti di produzione e condivisione dei contenuti, dagli spazi sociali ai weblog, da Second Life ai software peer to peer* per il libero scambio di file, ha contribuito a creare innumerevoli spazi di espressione personali. Mediante i nuovi dispositivi, da fruitori passivi di contenuti informativi e di intrattenimento, gli utenti sono diventati produttori e consumatori allo stesso tempo. La recente nascita dei weblog, veri e propri luoghi di presenza in Rete, coadiuva e allo stesso tempo rimodella questi processi. Alcune aziende, avvicinandosi alle logiche espressive e comunicative della Rete, hanno iniziato a creare dei blog relativi alle loro attività. Scopo di tale ricerca è verificare come il corretto utilizzo di questi nuovi dispositivi può rivelarsi di aiuto nella costituzione di relazioni fra le aziende e i clienti. Ciò deriva dalle mutate condizioni di fruizione e dalla nuova

Laurea liv.I

Facoltà: Culture Digitali e della comunicazione

Autore: Alessandro Frallicciardi Contatta »

Composta da 54 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1018 click dal 18/03/2008.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.