Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il velo islamico tra diritto all'identità culturale e libertà religiosa

La questione del velo affrontata da alcuni stati europei e non con particolare riguardo per l'esperienza francese.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE In relazione alla complessità delle società odierne, il diritto deve assumere tra le sue caratteristiche principali la capacità di evolversi per rispondere ai mutamenti del fenomeno sociale che si muove lungo percorsi spesso sconosciuti ai sistemi giuridici. Si pensi ad esempio alle ricadute che possono avere sugli ordinamenti giuridici le nuove tecniche di produzione di commercio e di consumo; la vastità delle relazioni economiche tra Paesi, alle commistioni personali e culturali tra popoli, alla diffusione di istituzioni sovranazionali specie in campo economico politico. Questa commistione è accentuata da un fenomeno che interessa ormai da alcuni decenni l’insieme degli Stati europei: l’immigrazione. Il massiccio spostamento di persone comporta necessariamente l’incontro di culture diverse caratterizzate ciascuna da norme diverse, norme che possono non essere necessariamente giuridiche, ma possono essere anche di tipo religioso, etico, sociale, comportamentale. I processi migratori hanno anche fatto sì che si pensasse e realizzasse un adeguamento degli spazi e delle strutture in cui si svolge quotidianamente la vita di comunità; spazi e strutture in cui la commistione tra diritti e doveri reciproci, in un contesto in cui le differenze culturali, etniche e religiose possono essere significative, si è fatta particolarmente delicata. La scuola è il primo spazio pubblico in cui queste differenze si rendono oggi più visibili. In questa particolare fase storica la scuola va assumendo un ruolo strategico per la trasformazione delle comunità locali, un tempo monoculturali e monoreligiose, in comunità multiculturali e multireligiose. Per questo la tutela della libertà religiosa in ambito scolastico pone molteplici problemi sia sotto il profilo dei diritti individuali sia dal punto di vista dei diritti collettivi.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Valeria Rustici Contatta »

Composta da 84 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7885 click dal 18/03/2008.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.