Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il merchandising

Il merchandising.
Tecniche di incentivazione alla vendita

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Le rapide e radicali trasformazioni che hanno caratterizzato la distribuzione al dettaglio in tutti i paesi industrializzati, hanno destato un interesse da parte delle imprese nei confronti dell’attività di merchandising. Questa variabile sta assumendo sempre più un ruolo centrale poiché si è acquisita la consapevolezza delle interrelazioni fra efficacia espositiva e risultati di vendita. Il merchandising, che veniva considerato un’attività tattica, gestita nel breve periodo, ha assunto attualmente un rilievo fondamentale nell’ambito delle decisioni di marketing, per diverse ragioni. 1 Tale processo ha assunto maggiore rilevanza soprattutto in Francia dove il processo di modernizzazione del settore commerciale della distribuzione si è sviluppato molto più rapidamente che nel nostro paese, dove esso è stato rallentato da un ritardo relativo nello sviluppo del benessere e da una legislazione restrittiva. 2 In particolare dobbiamo osservare il trend d’aumento del numero di punti e delle quote di mercato dei punti vendita a self-service. La diffusione dei prodotti di marca, la crescita culturale del consumatore, l’aumento del costo del lavoro hanno stimolato l’industrializzazione della distribuzione, caratterizzata dall’introduzione e diffusione del libero servizio. Le tecniche espositive pertanto influiscono in modo rilevante sulle vendite e sui profitti sia delle aziende di distribuzione sia di quelle di produzione, tant’è che sempre più spesso si assiste ad un’attività congiunta dei rappresentanti delle une e delle altre al fine di migliorare l’attività espositiva dei punti vendita. Il passaggio dalla vendita assistita alla vendita a libero servizio di molti beni che un tempo necessitavano dell’assistenza del personale inoltre si deve al processo di banalizzazione degli acquisti e al diffondersi di un 1 I. M. Bagnobianchi, da introduzione al testo Merchandising strategico. Pianificare il merchandising per i prodotti di largo consumo e misurarne l’efficacia., Azienda moderna, 2004. 2 C. Ravazzi, da presentazione del testo La vendita assistita oggi nel commercio, collana commerciale Isdi, 2002.

Tesi di Master

Autore: Giuseppe Lamedica Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1954 click dal 13/05/2008.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.