Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Trattamento fratture e cedimenti vertebrali con cifo e vertebroplastica percutanea

"Trattamento fratture e cedimenti vertebrali con cifo e vertebroplastica percutanea", è un elaborato che mira all'informazione del professionista,nei riguardi di questa nuova ed all'avanguardia tecnica operatoria...

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE: Le lombalgie dovute a cedimenti o fratture vertebrali da osteoporosi, sono patologie tipicamente associate ad un allungamento della vita media con cui una società moderna deve confrontarsi; ed a cui la medicina moderna deve porre rimedio. Con questo mio lavoro, che parte da tale breve presupposto, s’intende fare il punto su due nuove e recenti tecniche, per il trattamento di queste patologie al fine di migliorare sia la sintomatologia dolorosa sia la dinamica della frattura, per proporre, al paziente trattato, un ritorno ad una vita normale. Dopo un accenno all’anatomia ed alla fisiologia articolare, all’etiologia delle fratture vertebrali; s’introduce il capitolo principale di questo trattato: vertebro e cifoplastica percutanea. Obiettivo principale dell’elaborato, è quello di proporre al lettore, in maniera più semplice possibile, un punto della situazione nel trattamento dei cedimenti vertebrali con queste due innovative tecniche. Dei pro e contro e dei successivi rischi, che questo trattamento mini invasivo pur sempre presenta. Delle tecniche d’esecuzione, dei mezzi e materiali impiegati; in più, grazie sia all’ampia, seppur semplice, presentazione dei cenni anatomici, sia dell’esauriente iconografia che il trattato presenta,questa tesi è rivolta specialmodo a neofili nel campo medico riabilitativo che,per la loro professione si trovino in contatto assistenziale con pazienti affetti da tali forme morbose. Quello svolto,è un lavoro di descrizione, ricerca e comparazione dei risultati che porta alla constatazione dell’indiscussa validità di questi procedimenti medici. In più il continuo evolvere delle tecnologie dei materiali e mezzi utilizzati, fa sì che il potenziale di queste tecniche sia continuamente in evoluzione e non ristagni in se stesso. Nello sperare che troverete quest’elaborato soddisfacente in ogni suo punto, vi auguro buona lettura. Marco Garbati

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Marco Garbati Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2843 click dal 30/05/2008.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.