Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'industria del fotovoltaico: attualità e prospettive

La prossima sfida per la società moderna è rappresentata dal risolvere il problema di sostituire le fonti fossili con nuove fonti di energia rinnovabile. Nel panorama delle fonti energetiche rinnovabili, la tecnologia fotovoltaica rappresenta la sfida più esaltante, trattandosi di una tecnologia giovane, che non ha ancora raggiunto il suo grado di maturità. Tuttavia, nel breve periodo, i costi di produzione di energia elettrica con impianti fotovoltaici, sono ancora troppo alti rispetto a quelli delle fonti fossili tradizionali che, alle altri fonti energetiche rinnovabili.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Premessa Alle soglie del ventunesimo secolo, la società umana si trova ad affrontare una nuova ed imponente sfida, legata alla consapevolezza che lo sviluppo ed il progresso economico del secolo precedente, basato quasi interamente sul consumo dei combustibili fossili quali il petrolio, il gas ed il carbone, non è più sostenibile a causa sia dell’inevitabile esaurimento delle risorse di idrocarburi, sia dei cambiamenti climatici causati dall’intensa attività umana. La concentrazione delle maggiori risorse naturali delle fonti fossili di energia in regioni politicamente instabili, in particolare nell’area del Golfo Persico, ha reso la questione della sicurezza degli approvvigionamenti, e della ricomposizione del mix delle fonti energetiche, uno dei principali obiettivi delle agende politiche delle autorità governative del mondo occidentale. L’emergere di nuove economie altamente energivore e con uno sviluppo economico senza precedenti, quali India e Cina, impone ai paesi occidentali di intervenire urgentemente per ridurre le emissioni di gas serra, causa principale dell’aumento della temperatura della Terra. L’auspicata sostituzione della fonte di energia primaria da combustibili fossili con fonti di energia rinnovabile, rappresenta una soluzione a due velocità: infatti, mentre nel settore dei trasporti le applicazioni tecniche delle rinnovabili sono ancora poco diffuse, nel settore della produzione di energia elettrica l’uso delle fonti energetiche rinnovabili sono già una realtà. Tra tutte le opzioni tecnologiche oggi a disposizione per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (impianti eolici, idrici, solari, a combustione di biomasse e C.D.R.), la scelta del solare fotovoltaico è sicuramente quella che meglio risponde alle esigenze di avere una fonte illimitata di energia, modulabile e flessibile, con un bassissimo o quasi nullo impatto ambientale. I vantaggi degli impianti fotovoltaici sono riassumibili nella: Assenza di emissioni inquinanti di qualsiasi natura; Assenza di liquidi o parti meccaniche in movimento;

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Alfonso Albano Contatta »

Composta da 71 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3869 click dal 30/05/2008.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.