Skip to content

Strumenti di negoziazione telematica: le soluzioni di BravoSolution per imprese operanti nei settori speciali

Informazioni tesi

  Autore: Ivan Liani
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2006-07
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Ingegneria
  Corso: Ingegneria gestionale
  Relatore: Alessandro Avenali
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 141

Questa tesi è frutto dell’esperienza maturata durante lo svolgimento di uno Stage della durata di sei mesi presso BravoSolution S.p.A., azienda leader nel settore dell’e-procurement, ed è incentrato sull’analisi delle soluzioni proposte dalla Società ad un cliente operante in uno dei c.d. “settori speciali”.
Nel Capitolo 2 viene analizzata quella che è stata, negli ultimi anni, l’evoluzione del Processo di Acquisto e la crescita di importanza che le Aziende gli riconoscono.
Nel Capitolo 3, dopo un’analisi di quello che è il commercio elettronico nell’era dell’e-business, si è focalizzata l’attenzione sull’e-Sourcing, che comprende tutte le attività che vanno dalla ricerca di nuovi fornitori (scouting), alla loro qualificazione e certificazione, alla fase di negoziazione vera e propria (basata su strumenti come i sistemi di richiesta di proposta/quotazione e l'asta elettronica).
Una volta descritti gli strumenti di e-Sourcing presenti sul mercato, nel Capitolo 4, viene focalizzata l’attenzione sull’offerta di BravoSolution S.p.A., descrivendo la Piattaforma tecnologica per gli Acquisti e tutti gli altri sevizi professionali offerti ai clienti.
Prima di entrare nel merito del progetto specifico oggetto del presente lavoro, poiché il cliente in questione è un’Azienda operante in un settore “speciale”, si è ritenuto opportuno, nel Capitolo 5, descrivere il contesto normativo di riferimento.
Nell’ultima parte del lavoro (Capitolo 6) si analizzano le problematiche, la soluzione proposta da BravoSolution e i risultati ottenuti per un cliente, come già accennato, operante in un settore speciale, di cui si ometteranno per motivi di privacy ragione sociale ed alcune informazioni sensibili, e che verrà chiamato in seguito Alfa S.p.a..

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Strumenti di negoziazione telematica: le soluzioni di BravoSolution per imprese operanti nei settori speciali 7 1. Introduzione Le nuove scoperte, il progresso, l’evoluzione economica e, soprattutto, la trasformazione del sistema aziendale sono ben correlati alla storia dell’uomo, agli eventi, all’insorgere di nuove esigenze di crescita. Non si può, pertanto, prescindere dall’inserire questo lavoro in un preciso contesto storico/sociale. Dalla seconda metà del XX secolo è iniziata quella che gli storici chiamano “Età Post- Industriale”. Un periodo caratterizzato dal veloce sviluppo delle tecnologie informatiche e di comunicazione: la Produzione "labour intensive", soppiantata dalla rivoluzione microelettronica, viene gradualmente sostituita da una filosofia di Produzione "machine intensive". L’Età Industriale di Ford inizia a sfumare quando le prestazioni di Internet vengono estese anche all’uso civile e non esclusivamente militare: crescono gli investimenti nella microelettronica, migliorano le tecnologie e si iniziano ad apprezzare le prestazioni dei potenti calcolatori. Tutti i sistemi di comunicazione ed elaborazione dei dati che fino a quel momento erano stati progettati e migliorati per rendere veloce e sicura la comunicazione a lunghissimo raggio durante i Conflitti Mondiali vennero in seguito trasferiti nella realtà aziendale e civile, provocando una vera e propria rivoluzione culturale irreversibile. Aumenta il benessere, i nuovi strumenti di comunicazione fanno largo all’era dell’informazione, aumenta il livello culturale della popolazione, cambiano la struttura ed i ruoli dell’azienda, emergono nuove figure professionali per far fronte alle nuove richieste. L’operaio è sostituito dal robot ed i ruoli sono maggiormente responsabilizzanti, l’azienda non è più un ente a se stante. Per sopravvivere deve lanciare nuovi ponti oltre i confini aziendali: si ricercano soluzioni sempre più flessibili, si passa dalla struttura gerarchica e mansionaria all’azienda snella, dinamica, sempre più virtuale. Nella fase attuale cambiano anche i metodi ed i parametri di analisi, Internet ed in genere l’ICT hanno sconvolto il sistema di comunicazione, il modo di pensare l’azienda ed il lavoro, le gambe del progresso si allungano velocemente, i passi sono più rapidi e le falcate sempre più ampie, talvolta difficilmente controllabili. Nello scenario economico attuale, la Tecnologia e le sue evoluzioni stanno rappresentando un ingrediente critico: la velocità con cui vengono lanciati oggi i nuovi prodotti sul mercato sta avendo effetti dirompenti comportando la nascita di nuovi modelli di business

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

acquisti
adr
aeroporti di roma
albo fornitori
appalti
aste elettroniche
bravosolution
buyer
codice dei contratti pubblici
direzione appalti e acquisti
e-business
e-catalog
e-procurement
e-sourcing
e-supply management
funzione acquisti
negoziazioni dinamiche
processo di acquisto
procurement
richieste di offerta
settori esclusi
settori speciali
sourcing
vendor management

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi