Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La polarizzazione di voto negli Stati Uniti d'America

Quando due partiti sono altamente distinti nelle loro ideologie, nella loro piattaforma politica e nella fetta di elettorato che vogliono attirare, si può parlare di polarizzazione politica.
Questa particolare situazione politica si riflette sull'elettorato poichè si hanno due partiti con ideologie precise e diverse l'elettorato si rispecchia più facilmente nei due partiti.
La tesi si propone di tracciare la storia dell'andamento delle preferenze elettorali americane e dimostrare come si sia arrivati all'attuale polarizzazione di voto e partitica.

Mostra/Nascondi contenuto.
i Introduzione Questo lavoro di tesi di ricerca, a conclusione del mio percorso di studi in Scienze Politiche delle Relazioni Internazionali, si prefigge di analizzare il fenomeno socio-politico della polarizzazione negli Stati Uniti d’America. Quando due partiti sono altamente distinti nelle loro ideologie, nelle loro piattaforme politiche e nella fetta di elettorato che vogliono attirare, si può parlare di Polarizzazione partitica. Questa peculiarità si riflette sull’elettorato, infatti quando si hanno due partiti diversi che rispecchiano precise concezioni, i cittadini possono più facilmente decidere da che parte stare e quale delle due coalizioni si avvicina di più ai loro propositi. Per comprendere a pieno questo fenomeno è necessario analizzarne i diversi punti pertanto nel Capitolo 1 mi propongo di introdurre i protagonisti di questo fenomeno e spiegarne i tratti più salienti. Inizierò a trattare i Partiti Americani la loro composizione e il loro grado di importanza nella politica americana, per poi passare a descrivere l’elettorato americano e tutte le sue caratteristiche vale a dire lo analizzerò secondo religione, classe sociale, appartenenza etnica ecc.. Alla fine del capitolo descriverò in poche parole il funzionamento del sistema elettorale. Nel Capitolo 2 invece illustrerò il fenomeno polare, individuerò la sua origine e traccerò come si è sviluppato nel corso della storia. Il Capitolo 3, oggetto principale di questa tesi, tratterò la polarizzazione nei giorni nostri iniziando nell’osservare le elezioni del 2004 e come l’elettorato si sia polarizzato nel voto, per poi analizzare il congresso del 2005 e, mettendolo a confronto con i Congressi del 2002, del 1997 e nel 1984, dimostrare quanto questo Congresso sia polarizzato. Infine nel Capitolo 4 verranno tirate le conclusioni del mio lavoro parlando dei risvolti politici e sociali della polarizzazione e di come il fenomeno sia strettamente attuale, nell’ultimo paragrafo illustrerò infine il modello opposto a quello affrontato in tutta la mia tesi: il modello Bipartisan.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Serena Codeglia Contatta »

Composta da 76 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1102 click dal 25/09/2008.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.