Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Milano Expo 2015. Analisi di un grande evento come politica pubblica

Analisi del processo di candidatura della città di Milano all'Esposizione universale del 2015

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Introduzione Il 31 marzo 2008 la città di Milano ha vinto la competizione con la città turca di Smirne per ospitare l’Esposizione universale che si terrà nel 2015. Per raggiungere questo traguardo si sono mobilitati numerosi attori pubblici e privati durante il lungo processo di candidatura che si è svolto nei mesi precedenti. Questa circostanza ha richiamato l’attenzione dei mass media, che in diverse occasioni hanno dato risalto ai progetti presentati dalle città concorrenti e alle implicazioni connesse alla realizzazione di un grande evento. Questo argomento ha suscitato in me un interesse particolare almeno per due motivi. Il primo è legato alla curiosità di capire perché i grandi eventi suscitano così tanto clamore, che cosa ci sta dietro esattamente e che cosa spinge una città a candidarsi. Il secondo motivo dipende dal fatto che abito nelle vicinanze del luogo previsto per ospitare l’evento: il Comune di Rho; perciò, come cittadino, sono interessato a capire cosa succederà nei prossimi anni con la realizzazione dell’evento. La presente tesi di laurea si propone lo scopo di avviare una riflessione sui contenuti e sui protagonisti della candidatura di Milano Expo 2015. Nel primo capitolo cerco di spiegare cosa si intende con l’espressione “grande evento”, prendendo spunto dalla letteratura disponibile sul tema. Nel secondo capitolo esamino le caratteristiche di un tipo particolare di grande evento: le esposizioni universali. Infine nel terzo capitolo ricostruisco le caratteristiche del policy making della candidatura di Milano. Utilizzando un approccio orientato alle politiche pubbliche cerco di capire quali sono le opportunità e i problemi connessi all’Esposizione universale, chi sono gli attori che sono intervenuti durante il processo di candidatura e come hanno interagito tra di loro.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Marco Zamboni Contatta »

Composta da 134 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12699 click dal 14/07/2008.

 

Consultata integralmente 39 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.