Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I serial in sala - Incontro-scontro tra cinema e televisione

Analisi di 4 casi di trasoposizione e adattamento da serie televisive a prodotti cinematografici, con un'introduzione storica e critica del fenomeno che oggi riscuote grandi successi

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1 La cosa si fa seriale 1.1 Introduzione In questi ultimi anni si è assistito ad un particolare fenomeno che riguarda direttamente sia il cinema che la televisione, ossia la trasposizione e l’adattamento di serie televisive in prodotti cinematografici; tutto ciò ha suscitato critiche e discussioni, poiché si viene a compromettere quella storica posizione dominante del cinema, mezzo di comunicazione elitario e qualitativamente alto, rispetto alla televisione. Il grande schermo è stato accusato di sfruttare come ancora di salvataggio, in un periodo di crisi produttiva e creativa, un prodotto che non gli è proprio e che è stato per anni altresì sottovalutato nell’ambito televisivo, come genere esclusivamente intrattenitivo e, secondo un’ottica d’ispirazione marxista, strumento capitalistico di creazione di consenso. Questo elaborato tenterà di approfondire meglio la questione e indagare le ragioni che inducono a creare film ispirati o tratti da serie televisive, capire se si può parlare di prodotti di qualità o semplici strumenti di guadagno. Per far ciò sarà necessario prima comprendere il panorama mediatico in cui ci si muove, partendo da quello cinematografico per arrarivare a quello televisivo, così rintracciarne i punti di contatto; si proverà anche a descrivere cosa si intende per prodotto seriale, quali siano le sue caratteristiche, la sua storia e gli effetti che esso produce sui fruitori; verranno inoltre ricostruite le più importanti tappe storiche del fenomeno tv to film adactation. A seguire verrà proposta l’analisi di quattro casi che riassumono le diverse modalità di rielaborazione del testo televisivo, indicando inoltre quali siano le dinamiche produttive seguite e da cosa siano dettate. Partendo dagli anni ’50 con Vita da Strega, sitcom riproposta in versione cinematografica nel 2005, si affronterà l’approccio metatestuale; con Saranno Famosi (Fame,1980) invece si tratterà il caso in cui è il film ad essere fonte d’ispirazione di un prodotto televisivo; seguirà la serie Twin Peaks con Fuoco cammina con me! (Fire walks with me, 1992), entrambi frutto del genio cinematografico di David Lynch, la cui analisi introdurrà la questione della partecipazione attiva e dell’interesse mostrato da parte di grandi registi, come anche Micheal Mann nella sua

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo

Autore: Ambra Parodi Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2474 click dal 27/08/2008.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.