Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Modelli e algoritmi per l'ottimizzazione di layout fieristici

La tesi ha come obiettivo quello di determinare soluzioni per l'ottimizzazione di layout fieristici, madiante l'implementazione software di algoritmi e modelli matematici tipici della Ricerca Operativa.
Lo scopo è quindi quello di fornire strumenti che massimizzano il numero di stand all'interno di aree espositive di diversi contesti ponendo l'attenzione ai vincoli e agli ostacoli che si presentano nel progetto di un layout fieristico, e quindi di rendere questi strumenti adatti a tutte le eventualità che si presentano nel suddetto ambito.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Questa tesi ha ome obiettivo quello di determinare algoritmi e metodi per ottimizzare il layout di esposizioni eristi he, on parti olare riferimen- to e appli azione a tre ontesti eristi i eterogenei, manifestazioni di grande importanza (sia su s ala nazionale he internazionale) he hanno luogo in varie ittà italiane. In parti olare si er herà di implementare gli algoritmi studiati e illustrati nei primi due apitoli ai tre asi sopra itati, in modo da raggiungere l'obiettivo dell'appli abilità di tali metodologie ai asi più gene- rali possibile. Lo s opo del lavoro onsiste quindi nel massimizzare il numero di stand espo- sitivi he possono essere ontenuti negli spazi adibiti alla era, fo alizzando il on etto in base ai problemi di spazio, allo azione e adeguamento. Nel orso della trattazione, dopo una esauriente presentazione dei modelli matemati i, verranno studiati asi reali già dis ussi e ultimati, in maniera da ri ondurre i problemi a realtà simili, he fungono da punti di partenza. In parti olare verranno studiati ontesti quali la era di Fortaleza (Brasile) e di Romont (Svizzera) poi hè rappresentano due esempi esaustivi e ompleti per pro edere nel progetto. La struttura della tesi è organizzata in 5 apitoli osì suddivisi: • Capitolo 1 : introduzione e analisi dei problemi di layout e pa king, e dei relativi modelli matemati i utili per l'ottimizzazione. Verranno il- lustrate le metodologie alle quali è possibile ri ondurre un problema di organizzazione di spazi espositivi, in ui si presentano numerosi osta- oli quali l'area irregolare di esposizione, la dimensione degli stand, gli spazi ne essari al passaggio delle persone e all'eventuale gestione da parte degli organizzatori, l'ambiente in ui i si trova a lavorare. Il tut- i

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Erick Baldi Contatta »

Composta da 119 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1018 click dal 26/09/2008.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.