Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il franchising nelle agenzie di viaggio. Il caso Giramondo

La tesi tratta in una prima fase dell'agenzia di viaggio in generale e le diverse tipologie di ADV con le relative pecularieta', una seconda parte del franchising in generale e correlato alle ADV.
Finisce trattando il caso pratico di una network turistico quale Giramondo Viaggi.

Mostra/Nascondi contenuto.
I Introduzione Il franchising è una forma organizzativa che permette una riduzione dei rischi derivanti dall’entrata in un nuovo mercato, dove si richiede il possesso di particolari competenze e conoscenze necessarie. Essendo il turismo un settore molto complesso, imprevedibile e negli ultimi anni sempre più dinamico, ben si presta ad un’applicazione del franchising che rappresenta una delle forme organizzative più interessanti sviluppatasi recentemente per “fare impresa” nel settore del commercio e dei servizi. Questa forma di aggregazione è in forte espansione e proprio per l’elevato numero di reti in franchising nate e sviluppatasi in tempi recenti è maturato il bisogno di analizzare tale fenomeno. Per l’applicazione della formula “franchising” nel settore turistico si analizzerà altresì, l’agenzia di viaggio, le sue peculiarità, le sue funzioni, differenziandola a seconda della tipologia di prodotto offerto. L’agenzia di viaggio ha come scopo fondamentale la distribuzione del prodotto turistico; essa prenota e cura l’acquisto da parte del proprio cliente, sia che si tratti di un singolo servizio o di un pacchetto confezionato da un tour operator. Agendo istituzionalmente come punto di incontro tra fornitori e consumatori, l’agenzia offre ai propri clienti un servizio di consulenza sulla destinazione, sulle attrattive, sui possibili itinerari, sulla qualità delle strutture ricettive e ristorative, sulla cultura locale, sui singoli aspetti sanitari, sugli adempimenti normativi per visitare Paesi stranieri. Per fare ciò è fondamentale maturare un adeguato livello di

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Domenico Acanfora Contatta »

Composta da 126 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1497 click dal 14/10/2008.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.