Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione interculturale nella pubblicità internazionale: il caso Saatchi & Saatchi e il caso Grey Advertising

La presente tesi nasce con l'obiettivo di analizzare due tematiche centrali dei nostri tempi: da un lato la comunicazione - e nello specifico la pubblicità internazionale - che viene combinata e analizzata alla luce dei concetti di cultura e interculturalità, oggi una discriminante per il successo in una qualsiaisi comunicazione destinata a valicare i confini nazionali, in un contesto fortemente globalizzato come quello attuale.
Ci si focalizza poi sulla tematica peculiare della pubblicità internazionale, analizzandone le due tendenze principali: la standardizzazione da un lato e la contestualizzazione dall'altro, al cui studio si affiancano numerosi ed interessanti esempi di pubblicità.
Infine la parte dedicata ai casi studio: il caso Saatchi & Saatchi e il caso Grey Advertising, due agenzie pubblicitarie internazionali che hanno optato una per una strategia di standardizzazione, l'altra per una di contestualizzazione, riuscendo ad affermarsi sulla scena globale con strategie quindi diametralmente opposte; anche quest'ultima parte presenta numerosi esempi di creazioni delle due agenzie, che consentono al lettore di focalizzare e comprendere meglio le modalità di attuazione delle due diverse strategie.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Come già anticipato dal titolo di questa tesi, la trattazione che segue accosta due distinte tipologie di comunicazione: la comunicazione interculturale e il discorso pubblicitario internazionale; entrambe verranno dapprima sottoposte ad un’analisi distinta, per illustrarne i tratti e le caratteristiche principali, dopodichè ci si focalizzerà sulla loro analisi congiunta e sulla loro interrelazione, scopo centrale del lavoro. La trattazione è suddivisa infatti in tre capitoli strettamente correlati tra loro, pur essendo ciascuno incentrato su una tematica ben definita: ◊ Il primo capitolo affronta la tematica della comunicazione interculturale. Questa viene definita e inserita nel contesto attuale e ne vengono descritte le fasi storiche principali della nascita e dello sviluppo; dopodichè vengono analizzati separatamente i due termini che la compongono, “comunicazione” e “cultura”, conducendo l’analisi da un punto di vista strettamente legato alla comunicazione interculturale, come verrà poi precisato nella trattazione. Si è scelto come punto di partenza proprio la comunicazione interculturale, per fornire fin da subito al lettore una panoramica di questo tipo di comunicazione, in modo che poi risulti immediatamente comprensibile il ruolo della componente culturale quando si passerà alla trattazione dell’argomento relativo alla pubblicità internazionale.

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Ilaria Barzetti Contatta »

Composta da 102 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4998 click dal 14/10/2008.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.