Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Imprint Training ed esperienze di addestramento dei puledri presso il Centro Militare Veterinario

L'Addestramento dei puledri in Italia sta assumendo sempre più una connotazione di tipo etologico. Si tende sempre più a rispettare la natura propria del cavallo come animale da gregario, che vive in branco.
Dallo studio della struttura del branco e seguendo le orme del Sistema Naturale di Equitazione proposto dal Capitano Federigo Caprilli ai primi del '900, è nato presso il Centro Militare Veterinario, il Metodo Naturale di Addestramento (anno 2003 ).Questo Metodo si propone quindi di addestrare i puledri rispettandone la naturale indole di animali da fuga. Durante il periodo di Tirocinio Formativo, svolto presso il Ce. Mi. Vet. di Grosseto, ho avuto la possibilità di studiare ed applicare questo Metodo su 44 puledri di diverse fasce d'età, potendo così verificare l'efficacia di questo Metodo che non utilizza nessun tipo di coercizione nei confronti dei cavalli. Ho potuto realizzare anche dei video esplicativi riguardanti il Metodo, che ho poi utilizzato durante la discussione della Tesi.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Abstract Horses are the ancient animals that men have ever known and loved. There have been a lot of ways that men used to improve and to establish a relationship between them and the animals, for example, them and the horses; many were right but there where also other methods that were wrong for animals. The way to ensure a beautiful and lasting relation with an animal is “to speak “ the same speech the animal naturally use. The wild herd in general contains a lot of subjects that establish the only way the branch itself has to survive: “ unity is strength “ ! So men have the role to ensure to animals in general, the same faith the animals naturally give each other in their groups. In order to understand animals’ language is important to observe how they communicate each other in the wild way, when they live free in all harmony with nature all around them. During my experience of professional training at the “ Centro Militare Veterinario ” of the Italian’s Army ( located near Grosseto, Tuscany )I had the opportunity to observe the two- hundred and a half horses that live in there; I understood how they live, how they “ speak “ and how each component of the herd knows its position in relation to the hierarchy it self of the entire group of horses. There is a herd’s leader, which is the stallion that ensure the security of all horses but there is also a mare, especially the ancient mare of the

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina Veterinaria

Autore: Marta Carminati Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1862 click dal 16/10/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.