Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il commercio elettronico: definizioni ed analisi ed implicazioni economiche del fenomeno

La scelta dell’argomento di cui tratta questa tesi deriva dalla constatazione della crescente importanza che le innovazioni frutto dell’information tecnology, e in particolare Internet, hanno nel campo dei diversi rami dell’attività economica. Grazie alla progressiva e rapida diffusione di tali tecnologie di comunicazione (personal computer, mobile phones, dispositivi wireless…) non solo nell’ambito aziendale, ma anche in quello domestico, si sono aperte moltissime nuove possibilità e forme di commercio che basano la loro forza sul numero di soggetti economici che hanno accesso a quel grande canale di informazioni costituito da internet.
In particolare il mio lavoro si concentra sulla trattazione dei diversi aspetti che caratterizzano il commercio elettronico sia in un contesto business to consumer che in un contesto business to business, considerando le grandi potenzialità offerte da Internet ai diversi soggetti economici: la possibilità di adeguare l’offerta alla domanda del consumatore in tempo reale, l’abbattimento delle frontiere geografiche, la disintermediazione, la flessibiltà e l’accorciamento del ciclo distributivo.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Premessa La scelta dell’argomento di cui tratta questa tesi deriva dalla constatazione della crescente importanza che le innovazioni frutto dell’information tecnology, e in particolare Internet, hanno nel campo dei diversi rami dell’attività economica. Grazie alla progressiva e rapida diffusione di tali tecnologie di comunicazione (personal computer, mobile phones, dispositivi wireless…) non solo nell’ambito aziendale, ma anche in quello domestico, si sono aperte moltissime nuove possibilità e forme di commercio che basano la loro forza sul numero di soggetti economici che hanno accesso a quel grande canale di informazioni costituito da internet. In particolare il mio lavoro si concentra sulla trattazione dei diversi aspetti che caratterizzano il commercio elettronico sia in un contesto business to consumer che in un contesto business to business, considerando le grandi potenzialità offerte da Internet ai diversi soggetti economici: la possibilità di adeguare l’offerta alla domanda del consumatore in tempo reale, l’abbattimento delle frontiere geografiche, la disintermediazione, la flessibiltà e l’accorciamento del ciclo distributivo.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Marco Tosi Contatta »

Composta da 117 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2107 click dal 20/10/2008.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.