Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Hip hop state of mind: stories of blacks outsmarting whites

La cultura hip hop è divenuta parte integrante delle nostre “icone quotidiane”, ma agli inizi essa rappresentava un'espressione artistica marginale, misconosciuta o addirittura rinnegata dall'ufficialità. Oggi è considerato il movimento giovanile per eccellenza, perché si associa con la “urban street culture” (cultura di strada).Cultura plasmatasi nelle condizioni di disagio dei ghetti americani, lo hip hop si è appropriato della tradizione culturale africana e dei suoi tentativi di adattamento e trasformazione in terra americana.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La cultura hip hop è ormai divenuta parte integrante delle nostre “icone quotidiane”, ma agli inizi essa rappresentava un'espressione artistica marginale, misconosciuta o addirittura rinnegata dall'ufficialità. Oggi è considerato il movimento giovanile per eccellenza, perché si associa con la “urban street culture” (cultura di strada). Cultura plasmatasi nelle condizioni di disagio dei ghetti americani, lo hip hop si è appropriato della tradizione culturale africana e dei suoi tentativi di adattamento e trasformazione in terra americana. Ne è scaturito un movimento culturale che ha comunità di adoratori e adepti in tutto il mondo, una sorta di energia creativa diffusasi a livello planetario, esplosa dai bassifondi della società americana. Ovunque si vada oggi, ci s’imbatte in ragazzi dall'abbigliamento caratteristico con pantaloni over-size, occhiali da sole molto scuri e cappelli portati con la visiera bassa sulla fronte, caratteristici all’inizio dei soli “graffittari” che li usavano per non farsi riconoscere mentre di notte dipingevano illegalmente, con bombolette spray, le pareti delle città e i vagoni delle metropolitane. Il mondo dello hip hop Lo hip hop nasce alla fine degli anni Settanta come espressione della cultura di strada del South Bronx, quartiere di New York caratterizzato da una dura quotidianità fatta di 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Ida Giordano Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 18288 click dal 24/10/2008.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.