Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Borse ed electronic trading

Assistiamo ad un processo di evoluzione dei mercati finanziari la cui origine è da ritrovarsi nel Big Bang della metà degli anni Ottanta. L'obiettivo delle riforme delle Borse era la riduzione dei costi di transazione e l'aumento della trasparenza e della competitività. Molti più soggetti furono ammessi sul mercato, le commissioni fisse furono sostituite dal nuovo sistema di contrattazioni negoziate e si introdussero i sistemi di electronic trading che iniziarono ad integrare, se non a sostituire, il tradizionale trading floor.
Con electronic trading intendiamo riferirci a tutti quei tipi di sistemi automatizzati che consentono la rapida diffusione delle informazioni e la conclusione delle operazioni di compravendita mediante l'uso di terminali.
Oggetto di questo lavoro è pertanto l'analisi degli effetti dell'adozione di sistemi computerizzati nei mercati finanziari, in un mondo di finanza globale, influenzato dall'information technology e affascinato dalle opportunità offerte da Internet.
Se una volta "Wall Street" indicava il luogo fisico dove i valori mobiliari venivano realmente contrattati, ora rimanda sempre più ad una fiorente regione del cyberspazio.

Mostra/Nascondi contenuto.
BORSE ED ELECTRONIC TRADING 6 Introduzione Oggi assistiamo ad un processo di evoluzione dei mercati finanziari la cui origine è da ritrovarsi nel Big Bang della metà degli anni Ottanta. L'obiettivo delle riforme delle Borse era la riduzione dei costi di transazione e l’aumento della trasparenza e della competitività. Molti più soggetti furono ammessi sul mercato, le commissioni fisse furono sostituite dal nuovo sistema di contrattazioni negoziate e si introdussero i sistemi di electronic trading che iniziarono ad integrare, se non a sostituire, il tradizionale trading floor. Per electronic trading intendiamo riferirci a tutti quei tipi di sistemi automatizzati che consentono la rapida diffusione delle informazioni e la conclusione delle operazioni di compravendita mediante l'uso di terminali. Oggetto di questo lavoro sarà pertanto l'analisi degli effetti dell'adozione di sistemi computerizzati nei mercati finanziari, in un mondo di finanza globale, influenzato dall’information technology e affascinato dalle opportunità offerte da Internet. Se una volta "Wall Street" indicava il luogo fisico dove i valori mobiliari venivano realmente contrattati, ora rimanda sempre più ad una fiorente regione del cyberspazio.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cristina Beltrame Contatta »

Composta da 247 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5364 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.