Skip to content

Lo sviluppo della relazione in un contesto atipico

Informazioni tesi

  Autore: Simona Pozzi
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli Studi di Pavia
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Scienze e tecniche psicologiche
  Relatore: Tomaso Vecchi
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 29

La nascita e il successivo sviluppo dei legami affettivi all’interno di un contesto sociale e interpersonale sono tematiche che hanno interessato vari studi nel corso degli anni.
L’ambiente familiare è il contesto dove avvengono le prime interazioni e il legame con la madre ricopre un ruolo di rilevante importanza in quanto rappresenta il prototipo delle relazioni future di un bambino. Ma l’ambiente familiare non è l’unico contesto in cui si sviluppano le relazioni interpersonali: già dall’età prescolare i bambini infatti possono essere accuditi in ambienti extrafamiliari, tra cui l’asilo è uno degli ambienti più importanti. Attraverso l’esperienza del tirocinio vissuta alla “Fondazione Cerabolini Casa Di Accoglienza Alla Vita Onlus/Cerabolini” sono entrata in contatto con questa realtà sempre più appartenente alla società odierna.
L’elaborato si pone lo scopo di trattare in maniera adeguata lo sviluppo della relazione e la nascita del legame d’attaccamento, soffermandosi soprattutto su tematiche delicate e inerenti al contesto citato, come i legami d’attaccamento multipli e le tipologie di interazioni che il bambino sviluppa sia con le educatrici che con i pari, all’interno di un contesto “atipico” di una Casa Di Accoglienza.
L’intervista riportata all’interno della discussione sul caso clinico, ha permesso di poter indagare quanto effettivamente influiscano nella vita di un bambino e nello sviluppo relazionale certi problemi presenti a livello fisico e quanto essi possano divenire oggetto di discriminazione da parte dei pari.
I risultati ottenuti hanno permesso di giungere a conclusioni particolari ed interessanti.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
5 Abstract La nascita e il successivo sviluppo dei legami affettivi all’interno di un contesto sociale e interpersonale sono tematiche che hanno interessato vari studi nel corso degli anni. L’ambiente familiare è il contesto dove avvengono le prime interazioni e il legame con la madre ricopre un ruolo di rilevante importanza in quanto rappresenta il prototipo delle relazioni future di un bambino. Ma l’ambiente familiare non è l’unico contesto in cui si sviluppano le relazioni interpersonali: già dall’età prescolare i bambini infatti possono essere accuditi in ambienti extrafamiliari, tra cui l’asilo è uno degli ambienti più importanti. Attraverso l’esperienza del tirocinio vissuta alla “Fondazione Cerabolini Casa Di Accoglienza Alla Vita Onlus/Cerabolini” sono entrata in contatto con questa realtà sempre più appartenente alla società odierna. L’elaborato si pone lo scopo di trattare in maniera adeguata lo sviluppo della relazione e la nascita del legame d’attaccamento, soffermandosi soprattutto su tematiche delicate e inerenti al contesto citato, come i legami d’attaccamento multipli e le tipologie di interazioni che il bambino sviluppa sia con le educatrici che con i pari, all’interno di un contesto “atipico” di una Casa Di Accoglienza. L’intervista riportata all’interno della discussione sul caso clinico, ha permesso di poter indagare quanto effettivamente influiscano nella vita di un bambino e nello sviluppo relazionale certi problemi presenti a livello fisico e quanto essi possano divenire oggetto di discriminazione da parte dei pari. I risultati ottenuti hanno permesso di giungere a conclusioni particolari ed interessanti. The birth and subsequent development of emotional bonds within a social and interpersonal issues that have affected various studies over the years. The family environment is the place where the first interactions and the link with the mother has a role of great importance because it represents the prototype of future relations of a child. But the family environment is not the only context in which develop interpersonal relations: already preschool age children may in fact be cared for in environments extra family, including asylum is one of the most important. Through the experience of the internship experience the "Foundation Cerabolini Casa Di At Home Life Onlus / Cerabolini" are entered into contact with this reality increasingly belonging to the company today. The developed is intended to treat adequately the development of the report and the birth of the bond of attachment, dwelling especially on sensitive issues related to the context and cited as the bonds of attachment and multiple types of interactions that child develops with both educators with peers, within a context "atypical" of a House of Hospitality. The interview reported in the debate on the clinical case, has allowed to investigate what actually affect the life of a child and developing relational some problems on the physical level and how they can become subject to discrimination on the part of peers. The results have helped to arrive at conclusions special and interesting.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

attaccamenti multipli
famiglia affetti
fiducia e coping
legame d'attaccamento
modelli operativi interni
relazine affettiva
relazioni affettive
relazioni famigliari
sviluppo della relazione

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi