Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Assistenza infermieristica del paziente asmatico

L'asma bronchiale è una patologia cronica infiammatoria.
Nella cura è importante il ruolo infermieristico nella terapia non farmacologica, cioè nella terapia educazionale.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 PREMESSA L’asma rappresenta un grave problema di salute in tutto il mondo. Persone di tutte le età soffrono di questo disturbo cronico delle vie respiratorie, che può essere anche estremamente grave e a volte fatale. La prevalenza della malattia sta aumentando ovunque, soprattutto tra i bambini. L’asma costituisce un notevole onere, non solo in termini economici di costi sanitari, ma anche in termini di perdita di produttività e di riduzione della partecipazione alla vita familiare da parte di chi ne soffre. Negli ultimi vent’anni abbiamo assistito a molti progressi scientifici, che hanno consentito una maggior comprensione della malattia ed un notevole miglioramento delle terapie. L’asma bronchiale è caratterizzato da episodi di ostruzione bronchiale reversibili spontaneamente o in seguito a terapia. La classica triade dell'asma è costituita da broncospasmo, edema della parete bronchiale, e ipersecrezione. Questi fenomeni sono alla base delle conseguenze funzionali tipiche dell’asma cioè l'ostruzione bronchiale e la limitazione al flusso aereo. La sintomatologia caratteristica è caratterizzata da dispnea, respiro sibilante, senso di costrizione toracica, tosse, e spesso aumentata produzione di espettorato. La nota reversibilità, spontanea o dopo terapia, e la rapida risposta a stimoli infiammatori condizionano un quadro clinico caratterizzato da periodi di benessere e fasi di riacutizzazione: le riacutizzazioni sono caratterizzate da aggravamento dei sintomi e della funzionalità respiratoria.

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Laura Nicastro Contatta »

Composta da 98 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6969 click dal 10/12/2008.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.