Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Infermieristica transculturale. Indagine di ricerca sulle competenze degli infermieri volontari in Africa occidentale

Con quest’indagine di ricerca mi propongo di presentare una possibile applicazione della teoria dell’Universalità e Diversità dell’Assistenza Culturale elaborata da Madelaine Leininger, in una zona dell’Africa occidentale.
Attraverso alcune interviste, ho ricercato le premesse, le tendenze e le competenze degli infermieri che lavorano in quella zona d’Africa, o che vi hanno lavorato in passato, che lascino intravedere la possibilità di applicare tale teoria o che, almeno, vadano in quella direzione.
Ho individuato una situazione reale, per poi rileggerla alla luce del modello teorico di M. Leininger, insistendo sui concetti di salute e relativismo culturale, in particolare riferimento ai sistemi di medicina tradizionale
Infine, ho voluto capire se la figura d’infermiere con competenze assistenziali transculturali, proposta dalla teoria della Leininger, corrisponde alle tendenze rilevate nella realtà delle esperienze che ho raccolto.
Il lavoro si articola in due parti:
La prima parte dà l’inquadramento teorico dell’argomento, partendo dalla definizione di teoria in ambito infermieristico, all’evoluzione del concetto di salute in occidente, per arrivare alla descrizione della teoria di Madelaine Leininger e del suo modello denominato del “sole nascente”. Successivamente, dopo la definizione dell’area specifica dell’Africa alla quale intendo fare riferimento, presento per sommi capi, il sistema filosofico e religioso di quella precisa cultura. In ultimo, descrivo i sistemi di cura tradizionali e analizzo, attraverso la letteratura consultata, le possibili integrazioni con la medicina occidentale.
Nella seconda parte viene presentata la ricerca svolta: dopo qualche precisazione di carattere metodologico, viene descritto il campione, il metodo di raccolta dei dati ed infine, la presentazione e l’interpretazione delle informazioni ricevute.
Tutto il lavoro è stato svolto secondo i criteri della ricerca qualitativa di tipo etnografico, per cui s’intende analizzare una situazione reale rispetto ad un determinato problema, senza, tuttavia, fornire conclusioni di carattere statistico. Si tratta di individuare le linee di riflessione più rilevanti, analizzarle per categorie di pensiero ed interpretarle alla luce del sistema teorico prescelto.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Con quest’indagine di ricerca mi propongo di presentare una possibile applicazione della teoria dell’Universalità e Diversità dell’Assistenza Culturale elaborata da Madelaine Leininger, in una zona dell’Africa occidentale. Attraverso alcune interviste, ho ricercato le premesse, le tendenze e le competenze degli infermieri che lavorano in quella zona d’Africa, o che vi hanno lavorato in passato, che lascino intravedere la possibilità di applicare tale teoria o che, almeno, vadano in quella direzione. Ho individuato una situazione reale, per poi rileggerla alla luce del modello teorico di M. Leininger, insistendo sui concetti di salute e relativismo culturale, in particolare riferimento ai sistemi di medicina tradizionale Infine, ho voluto capire se la figura d’infermiere con competenze assistenziali transculturali, proposta dalla teoria della Leininger, corrisponde alle tendenze rilevate nella realtà delle esperienze che ho raccolto. Il lavoro si articola in due parti: La prima parte dà l’inquadramento teorico dell’argomento, partendo dalla definizione di teoria in ambito infermieristico, all’evoluzione del concetto di salute in occidente, per arrivare alla descrizione della teoria di Madelaine Leininger e del suo modello denominato del “sole nascente”. Successivamente, dopo la definizione dell’area specifica dell’Africa alla quale intendo fare riferimento, presento per sommi capi, il sistema filosofico e religioso di quella precisa cultura. In ultimo, descrivo i sistemi di cura tradizionali e analizzo, attraverso la letteratura consultata, le possibili integrazioni con la medicina occidentale. 7

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Davide Camorani Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13588 click dal 12/12/2008.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.