Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La pubblicità giapponese tra tradizione e globalizzazione

Società e globalizzazione in Giappone. Come la cultura giapponese filtra le influenze occidentali a livello di Brand, marketing e comunicazione, e perchè la comunicazione interna è così complessa e sfaccettata. Differenza tra strategia hard sell e strategia soft sell. Esempi e case studies di campagne giapponesi, in relazioni con le controparti americane. Occidentalismo ed Orientalismo. Glocalization.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione. Uno degli errori più gravi che si possano fare nell’analizzare la pubblicità giapponese, è quello di adagiarsi sulla concezione di una società “spugna”, che si limita ad as- similare le influenze Occidentali senza nessun filtro critico o culturale. Le cose sono estremamente diverse, ed analizzando attentamente il mercato e la società giapponese traspare una complessità unica al mondo: per semplificare, introdurrò il termine di japanizzazione, creato per definire quella mentali- tà che fonde un incessante progresso tecnologico ed il conser- vatorismo di una società estremamente tradizionale. Il pro- blema fondamentale nel definire la pubblicità giapponese ri- siede nel fatto che, in quanto forma comunicativa, la pubbli- cità stessa si basa sulla società, la riflette e, in parte, tende a mutarla. Per poter avere una visione veramente oggettiva del Giappone è necessario viverlo in pieno e per molti anni, e po- ter riuscire a comparare il suo stile di vita, la sua mentalità, con quella occidentale, senza cadere in facili stereotipizzazio- ni che potrebbero derivare dai media internazionali.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Comunicazione pubblicitaria e design strategico

Autore: Antonio Vecchi Contatta »

Composta da 85 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5113 click dal 23/12/2008.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.