Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La metafora della guerra nelle organizzazioni vendita

La metafora della guerra nelle organizzazioni vendita come setting psicologico, come effetto arma, come effetto lucifero,come profezia che si autoavvera, come generatrice di dissonanza cognitiva, dove il leader utilizza il mobbing costantemente per puro interesse economico. Con molte teorie psicologiche viene analizzata un'organizzazione reale e il malessere in essa esistente.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Premessa Per comprendere la funzione svolta da miti e metafore, nella loro struttura e nella loro azione occorre analizzare la relazione con l organizzazione ed i processi organizzativi. Le metafore appartengono al piano della realt simb olica nelle organizzazioni, e questa realt si contrappone al p iano della realt oggettiva o al complesso d oggetti ed eventi empirici in cui si esprime l’azione organizzativa. Un analisi razionalistica dell organizzazione asseg nerebbe solo un significato secondario ai miti ed alle metafore organizzative, sostenendo che una data situazione ammette unicamente una realt oggettiva ed un modello oggettivo d organizzazione. Tuttavia la realt simbolica costituisce un comples so strutturato di significati ed Ł socialmente costruita da coloro che agiscono nella situazione specifica, dunque una data realt oggett iva pu sostenere una molteplicit di realt simboliche. L organizzazione Ł inerente a tali realt simbolich e cos come ai fatti oggettivi della situazione. In particolare Ł da evidenziare il ruolo di miti e metafore nel facilitare il mutamento organizzativo: una delle ipotesi avanzate Ł che l uso di metafore nel dialogo organizzativo svolga una funzione indispensabile aiutando i membri dell organizzazione ad infondere significato alle loro esperienze ed a risolvere apparenti paradossi e contraddizioni. In questo senso l uso delle metafore contribuisce a tenere unita l organizzazione, a legarne le parti in un insieme significativo. Un importante e prima funzione fondamentale delle metafore consiste nel fatto che esse pongono la loro spiegazione degli eventi al di l d ogni possibilit di dubbio o di smentita, interrompendo la catena delle spiegazioni escludendo ogni ulteriore intervento della logica rappresentando uno strumento particolarmente potente e persuasivo. Un altra seconda funzione Ł quella di collegare ci che Ł familiare con ci che Ł estraneo, di facilitarne il mutamento. Il cambiamento senza il riconoscimento di una continuit di significato non arricchisce l organizzazione, ma la modifica soltanto. Infine la metafora pu assolvere la duplice funzion e di rendere possibile il mutamento e di tutelare la continuit , si mostra quindi come uno strumento ideale per esprimere contemporaneamente l esigenza del cambiamento e quella della continuit .

Laurea liv.I

Facoltà: Psicologia

Autore: Roberto Zecchin Contatta »

Composta da 68 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1411 click dal 23/12/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.