Skip to content

Nuove tendenze nel marketing turistico: i boutique hotel

Informazioni tesi

  Autore: Simona De Turris
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2005-06
  Università: Università degli Studi di Siena
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia
  Relatore: Alberto Mattiacci
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 139

La significativa crescita registrata negli ultimi anni nel settore turistico e dell'accoglienza dimostra quanto importante sia divenuta l'esigenza del viaggio-vacanza, tale da farle acquisire il rango di vero e proprio “bisogno sociale”.
A tale aumento corrisponde il coinvolgimento di parti sempre più ampie e differenziate della popolazione mondiale e una maggiore varietà nelle esigenze dei turisti, i quali domandano prodotti via via più sofisticati ed aderenti ad aspettative personalizzate, fortemente stimolate da un sistema di informazione e di promozione articolato e persuasivo.
I cambiamenti provocati dalla globalizzazione e dalla multietnicità delle nostre società, che hanno generato, in qualche misura, un senso di smarrimento dovuto alla difficoltà di ritrovare alcuni degli abituali punti di riferimento, inducono le persone a ricercare calore, autenticità, identità. La frenesia e lo stress ai quali si è costantemente sottoposti generano il bisogno di evasione dalla realtà e rendono necessarie pause di relax che consentano di rigenerarsi. Il crescente benessere porta il consumatore post-moderno, sempre più esigente e sofisticato, ad attribuire molta importanza agli aspetti edonistico-segnaletici, affettivo-relazionali, emozionali ed estetici dell'esperienza legata al soggiorno. L'accelerazione dei ritmi della quotidianità porta i consumatori a ricercare comfort e soluzioni che gli consentano di ottimizzare il tempo a disposizione.
Essendo quello ricettivo un servizio finalizzato al conseguimento del benessere delle persone, gli aspetti citati riflettono inevitabilmente le proprie conseguenze sulla modulazione dell'offerta ricettiva.
Nel mondo alberghiero, dal lato della domanda emerge la tendenza dei consumatori a ricercare più che un semplice servizio di pernottamento, un'esperienza e dal lato dell'offerta quella ad adoperarsi per rendere il proprio prodotto-servizio unico al fine di differenziarsi dai concorrenti. Gli operatori ricettivi di tutto il mondo stanno pertanto implementando le più disparate, e talvolta bizzarre, forme di ospitalità in grado di soddisfare bisogni, esigenze e desideri delle nicchie di mercato alle quali aspirano.
Una particolare modalità di offerta ricettiva è costituita dai “Boutique Hotel”: tale nuova formula alberghiera sta tributando un evidente successo presso la clientela e conseguendo interessanti performance rispetto a quelle degli operatori ricettivi tradizionali di pari livello. Questa crescita va ricondotta, agli attributi peculiari dell'offerta dei BH, con i quali essi intercettano e soddisfano i bisogni che stanno animando una crescente quota del mercato dell'ospitalità, generandone un trend.
Questo lavoro si propone di analizzare e descrivere tale innovativa e non convenzionale modalità di accomodation, erogata in strutture di medio-piccole dimensioni, localizzate in luoghi di pregio esclusivi e/o di particolare fascino naturalistico.
In particolare, nella prima parte si propone una descrizione dei boutique hotel e degli elementi strutturali che li caratterizzano, nonché della clientela target e dei fattori che determinano il loro ruolo nell'ambito dell'offerta ricettiva.
Nella seconda parte si approfondiscono le politiche di marketing relative al Customer Relationship Management e alla comunicazione condotte dai boutique hotel nel contesto dell'economia dell'esperienza.
Infine, si presenta il caso “Villa Marina“, nuovo boutique hotel di prossima apertura a Capri.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

alberghi
art hotel
boutique hotel
capri
comunicazione
concept hotel
crm
customer relationship management
design hotel
economia dell'esperienza
griffe hotel
hotel
marketing
marketing alberghiero
marketing dell'esperienza
marketing turistico
tendenze turismo
theme hotel
trend vacanze
turismo

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi