Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il femminismo in Assia Djebar

Il presente lavoro tratta il tema del femminismo nell'area islamica; l'autrice è una scrittrice esiliata che parla in francese della condizione delle donne dei suo paese e in generale del mondo islamico

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Assia Djebar è una di quelle scrittrici che si definiscono “socialmente impegnate”. I temi principali dei suoi romanzi sono la guerra per l’indipendenza dell’Algeria e la situazione delle donne nella società islamica. Il presente lavoro, suddiviso in tre parti, si propone di analizzare, partendo da alcuni dei più famosi romanzi di Assia Djebar, la situazione femminile in Algeria e in tutto il nord-Africa musulmano. Nella prima parte si cercherà di analizzare, per grandi linee, la situazione che molte donne sono costrette a vivere in una civiltà come quella islamica che, da sempre, le relega ai margini della società. Dopo una breve ma fondamentale presentazione della scrittrice, del suo pensiero e del suo stile, si traccerà una breve storia dell’Islamismo, cercando di analizzare soprattutto il modo in cui esso si è radicato nella società algerina. In seguito, partendo dall’analisi di alcuni dei principali romanzi dell’autrice, e attraverso esempi tratti da situazioni che hanno coinvolto soprattutto familiari della Djebar, verranno indicati i metodi principali che vengono usati per recludere le donne e costringerle a vivere sottomesse: le leggi create per togliere loro ogni autonomia, i vincoli e i divieti ai quali devono sottostare, le poche libertà che gli uomini concedono loro e le tante violenze che sono costrette a subire soprattutto durante la prima notte di nozze. Verrà analizzata anche la posizione che Assia Djebar assume nei confronti delle donne del suo paese e nei confronti delle femministe in Europa. A questo proposito ci sarà un confronto fra le donne Orientali e quelle occidentali: come viene visto e giudicato lo stile di vita delle donne Europee da parte delle Maghrebine? Cosa si pensa in occidente del fatto che la società islamica costringe le donne a vivere recluse e a portare il velo? Qual è l’opinione di una scrittrice 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Cinzia Loddo Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2960 click dal 15/01/2009.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.