Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti medico legali del matrimonio canonico

si tratta di una tesi che parla degli aspetti medico legali del matrimonio canonico

Mostra/Nascondi contenuto.
4INTRODUZIONE In questo mio elaborato cercherò di occuparmi di alcuni aspetti dell’argomento da me scelto per la mia trattazione riguardo la tesi di laurea ovvero “aspetti medico-legali del matrimonio canonico”. Come si può intuire facilmente, la trattazione mette insieme due materie apparentemente abbastanza distanti quali appunto il diritto canonico e la medicina legale, ma che in realtà hanno parecchi punti di contatto e spesso gli esperti dell’una e dell’altra si trovano a collaborare fianco a fianco. Detto ciò cercherò di focalizzare l’attenzione in particolar modo su tre elementi di contatto e cioè sui casi di scioglimento del matrimonio canonico per invalidità del consenso, per impotenza e di quello del matrimonio rato e non consumato. In questa trattazione affiancherò l’analisi prettamente di diritto canonico all’analisi delle relative perizie medico legali indispensabili ai fini dell’accertamento di tali casi di invalidità del matrimonio canonico. Oggi il matrimonio è un istituto di grande rilevanza sociale, una realtà che coinvolge totalmente la persona umana imponendole cambiamenti, adattamenti e obblighi concreti da rispettare e da soddisfare. Analizzerò preliminarmente l’aspetto focale di questa trattazione e cioè la perizia medico-legale, cercherò di inserirla nel contesto del processo di annullamento del matrimonio canonico con una breve descrizione della sua natura e del suo contenuto. Andrò poi a verificare il primo dei casi di annullamento del matrimonio canonico e cioè quello per invalidità del consenso; è il classico caso di annullamento di qualsiasi atto giuridico per incapacità di agire, temporanea o definitiva, del soggetto che deve porre in essere tale atto andando a modificare la propria sfera giuridica patrimoniale e personale, intesa anche come status sociale, infatti, nel nostro caso con il

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Ignazio Marino Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2635 click dal 30/01/2009.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.