Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Recenti modifiche legislative in tema di intercettazioni telefoniche

L'istituto delle intercettazioni di comunicazioni (telefoniche, telematiche od ambientali), per la sempre maggiore applicazione acquisita nel corso del tempo, può essere inteso quale forma principale, se non privilegiata, di ricerca dei mezzi di prova. Dette considerazioni, nel corso degli anni, hanno progressivamente indotto il legislatore medesimo ad approntare una disciplina di maggiore rigore rispetto a quella dettata per gli ulteriori mezzi di ricerca della prova. Tale istituto, infatti, come si può evincere dal titolo e dal testo della tesi, è stato oggetto negli ultimi anni di riforme e progetti di riforme, i quali sono andati ad integrarne e modificarne la disciplina.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO 1 Le intercettazioni telefoniche: disposizioni generali 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alessandro Alessio Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3346 click dal 06/02/2009.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.