Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi del brand Giorgio Armani; restyling campagna pubblicitaria profumazione della profumazione Emporio Armani Lui/Lei ''Get together''

Questo lavoro di tesi affronta il restyling della campagna pubblicitria della profumazione Emporio Armani Lui/Lei partendo dalla ricerca sulle origini della brand per passare poi all'analisi delle strategie di mercato ed infine alla realizzazione della campagna pubblicitaria vera e propria.

Mostra/Nascondi contenuto.
1. Giorgio Armani: la vita Nato a Piacenza nel 1934, in via Colombo, in quel momento la dittatura di Mussolini è all’apice e l’anno successivo avverrà l’invasione dell’Etiopia, che provocherà la definitiva entrata dell’Italia, al fianco dei nazisti, nella seconda guerra mondiale. Il papà, Ugo Armani, era un impiegato ammini- strativo nella federazione del fascio ed era stato calciatore nell’Edera, poi nel Piacenza – squadre locali – con il fratello. La madre, Maria Raimondi, che sarà una figura sostanziale nella vita di Giorgio Armani, era una casalinga altrettanto sportiva ed era impegnata nel sociale. Entrambi i genitori amavano il teatro, tanto che si erano incontrati sul palco- scenico di una filo drammatica piacentina, dove recitavano per passione. Giorgio Armani dopo gli studi secondari si è iscritto a Milano alla facoltà di medicina. Nel 1957, interrotta l’università, ha iniziato a lavorare a La Rina-

Laurea liv.I

Facoltà: Architettura

Autore: Rossella Rizzo Contatta »

Composta da 110 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3532 click dal 17/02/2009.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.