Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Etica nell’impresa e nel management cooperativo: un’indagine empirica in un consorzio di cooperative bolognese

La tesi in oggetto è incentrata sui rapporti fra etica ed economia e sulla eventuale neutralità dell’impresa. L’indagine consiste in una prima analisi teorica dei presupposti alla base del sistema economico.
La tesi analizza quindi la storia dell’impresa dalla rivoluzione industriale ai giorni nostri, attraverso il taylorismo, le human relations, le human resources ed il più recente movimento della qualità totale.
Successivamente, si è analizzata l’impresa cooperativa presupponendo la sua implicita eticità, connessa alla sua identità fondata sulla valorizzazione della risorsa umana. Infine si è analizzato il consorzio di cooperative come punto di incontro di questa modalità organizzativa. Si è proceduto ad analizzare il consorzio oggetto di indagine partendo dall’esempio fornito da una precedente ricerca svolta in ambito cooperativo.
Lo strumento di ricerca utilizzato per la ricerca consiste in un questionario distribuito al campione dell’indagine. Il questionario consiste in 103 domande di tipo standard organizzato per blocchi di domande, definibili come contesti specifici correlati. Ogni blocco ha cercato di indagare un’area tematica particolare della vita professionale dell’intervistato.

Le ipotesi della ricerca, secondo le quali il movimento cooperativo è tuttora portatore di modelli culturali che non si ritrovano comunemente nel sistema economico contemporaneo, è stata pienamente confermata. Dai dati è emersa infatti la partecipazione personale della maggioranza dei rispondenti ai modelli valoriali solidaristici promossi dal movimento cooperativo. Dalla ricerca è emerso inoltre che gli intervistati percepiscono l’eticità e/o la mancata eticità dei loro comportamenti nel loro quotidiano agire professionale.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Questa tesi ha per oggetto il mondo cooperativo ed un consorzio di cooperative dell’area bolognese in relazione, particolarmente, alla sua dimensione etica, osservata dal punto di vista delle scelte imprenditoriali ed economiche quotidiane. La ragione di quest’interesse ha origine nel dibattito che si è sviluppato, e che è tuttora in corso, riguardo il contenuto etico e morale delle scelte individuali all’interno di una struttura organizzativa ed imprenditoriale e la rilevanza di queste scelte rispetto al profitto, la ragion d’essere riconosciuta come prioritaria nell’esistenza di un’impresa. Questa analisi è importante non solo perché sollecitata da un fenomeno ormai ampiamente noto e da tutti conosciuto come “tangentopoli”, ma anche perché mette in evidenza un insieme di modelli valoriali, a volte contrastanti, che costituiscono l’essenza ultima della nostra società. Per questa ragione, mi sono posta l’obiettivo di analizzare il “problema etico” in rapporto al mondo cooperativo e consortile, perché per tradizione orientato ad interagire, nella consapevolezza comune, con particolare sensibilità nei confronti della dimensione etica, nel rispetto dei valori dei singoli e della loro individualità. E’ importante rilevare che il problema etico sollecitato da Tangentopoli non ha solo costituito un momento di riflessione relativo ad un distorto modello socioeconomico. In particolare, è servito a mettere a fuoco diversi aspetti del dibattito etico riguardanti direttamente il sistema imprenditoriale italiano. Queste stesse tematiche hanno messo in luce molteplici discrasie del nostro sistema economico che hanno sollevato a loro volta interrogativi. Per citarne solo alcuni, la mancanza di equità sociale nei trattamenti interpersonali, l’inosservanza delle prescrizioni relative alla sicurezza dell’ambiente di lavoro, l’inadempienza delle norme che garantiscono il rispetto dell’ambiente, fino alle mere azioni contrarie all’interesse del pubblico e della stessa organizzazione. Per tutte queste ragioni, questa indagine tenta di contribuire ad una più approfondita analisi sul tema della eticità dei comportamenti nel mondo dell’impresa. Questa ricerca non pretende naturalmente di esaurire

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Tiziana Rovigo Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1027 click dal 03/04/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.