Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rapporto tra processo penale e processo amministrativo nel D.lgs. n. 74/2000

In questa tesi sono stati analizzati e approfonditi gli argomenti seguenti:

- la nuova disciplina dei reati tributari
- il principio di specialità
- il rapporto tra il processo penale e il processo tributario nel d.lgs.n. 74/00
- il doppio binario

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Amore per noi stessi e per il nostro destino, affettuosa adesione a ciò che l’Imperscrutabile vuole fare di noi anche quando non siamo ancora in grado di vederlo e di comprenderlo – questo è ciò a cui tendiamo. (H. Hesse) In questo lavoro intitolato “Rapporto tra processo penale e processo amministrativo nel D.lgs. n. 74/2000”, partendo dall’excursus storico che ha condotto alla promulgazione del decreto in esame, si analizzeranno gli aspetti, la struttura e le modifiche attuate dal suddetto decreto, che ha dato vita alla riforma dei reati tributari, attraverso la nuova distinzione fra dichiarazione omessa e infedele, dichiarazione fraudolenta mediante uso di documenti per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Valeria Morizio Contatta »

Composta da 182 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4230 click dal 09/04/2009.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.