Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Influenza delle importazioni cinesi nel mercato calzaturiero: aspetti economici

Obiettivo della tesi è analizzare le importazioni dei prodotti cinesi in Italia, con particolare attenzione alle importazioni di calzature, polo molto importante nell’ economia salentina.
La Cina è entrata nel mercato europeo in “punta di piedi”, ma si sta facendo strada con grande prepotenza mettendo sul mercato prodotti che arrivano a costare anche 10 volte in meno rispetto ai prodotti “Made in Italy”.
Il primo capitolo sarà di introduzione teorica ai fenomeni dell’ importazione e dell’ esportazione.
Si partirà con l’analizzare il modello classico IS-LM formulato da Keynes. In questo modello per semplicità non vengono prese in considerazione le importazioni e le esportazioni, quindi si suppone di operare in un’ economia chiusa, dove lo Stato, i cittadini e tutti gli operatori commerciali non hanno scambi con il resto del mondo.
Dopo di ché si analizzeranno i modelli macroeconomici in economia aperta, con particolare attenzione al modello formulato da Mundell e Fleming. Tale modello è una versione ampliata del Modello IS-LM, (Modello IS-LM in economia aperta).
Il secondo capitolo sarà concentrato sulla situazione economica, culturale, e sociale della Cina, sarà analizzato il mercato dei prodotti cinesi e del perché la Cina riesce a produrre a prezzi così bassi.
Inoltre vedremo gli strumenti di difesa che l’UE mette in atto per risollevare le aziende europee dalla profonda crisi provocata dai prodotti cinesi.
Nel terzo capitolo verranno analizzati i rapporti economici che si sono istaurati tra l’Italia e la Cina nel corso del tempo, vedremo come l’industria calzaturiera ha percepito l’ingresso della Cina nel mercato nazionale.
Nell’ultimo capitolo si analizzerà una delle maggiori industrie di calzature del Salento, la Filanto S.p.A., azienda leader dell’intero distretto calzaturiero di Casarano, fortemente consolidata nel mercato nazionale e internazionale. Vedremo come questa è riuscita a far fronte alla concorrenza cinese e le strategie che ha adottato a tale scopo.

Mostra/Nascondi contenuto.
UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI LECCE Facoltà di Economia Corso di Laurea in Economia e Commercio _________________________________________________ Tesi di Laurea in Macroeconomia INFLUENZA DELLE IMPORTAZIONI CINESI NEL SETTORE CALZATURIERO: ASPETTI ECONOMICI Relatore Chiar.ma Prof.ssa DONATELLA PORRINI Laureanda FANELLI ANNA GRAZIA ________________________________________________________ Anno Accademico 2005 – 2006

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Anna Grazia Fanelli Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3351 click dal 10/06/2009.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.