Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il successo Toyota: il Toyota Production System e la Qualità Totale

La Toyota da sempre ha saputo unire elementi tanto semplici quanto geniali per ricavarne una strategia di successo, visione sintetizzata nel motto “Nel mondo l’uomo e l’auto devono saper convivere in armonia”.
Proprio questa visione armoniosa e sistemica, basata sulla consapevolezza che al mondo non c’è niente di così perfetto che non possa essere migliorato, ha donato alla Toyota la forza di iniziare la sua corsa verso il successo.

Con il presente lavoro intendo fare un’accurata analisi del sistema qualità della Toyota Motor Corporation con lo scopo di evidenziare gli elementi caratteristici e fondamentali che hanno portato la casa automobilistica nipponica a raggiungere non solo i primati a livello mondiale ma anche i più alti livelli di qualità nel suo settore.

Tale lavoro è suddiviso in quattro capitoli.
Il primo capitolo ha una funzione introduttiva ai successivi capitoli. È diviso in due parti : la prima parte, illustra il percorso storico della casa automobilistica Toyota e riporta i traguardi da essa raggiunti nei suoi settanta anni di vita e i successi che l’hanno portata a raggiungere la prima posizione al mondo per la produzione di autoveicoli e la seconda posizione per utile. La seconda parte evidenzia sia i valori che sono stati alla base della crescita lenta ma di successo sia il progetto qualità iniziato nel 1961 e tuttora alla base della filosofia Toyota.
Il secondo capitolo presenta “il Sistema Toyota” creato dalla sinergia di due approcci di importanza rilevante che potrei definire due veri e propri pilastri del successo. Il primo è il Toyota Production System (TPS) che ha la sua base nella caccia agli sprechi e nella organizzazione delle attività secondo flussi il più possibile continui. Tale metodo di organizzazione della produzione, sperimentato e ottimizzato dall’ingegner Taiichi Ohno proprio negli stabilimenti della casa automobilistica, ha la più nota applicazione nella tecnica del Just in Time, la famosa “produzione snella”che coordina i tempi di effettiva necessità dei materiali. Il secondo elemento, ma non di minor importanza, è la Qualità Totale, una qualità dettata sia dall’interno, attraverso il coinvolgimento di tutto il personale, che dall’esterno o meglio dal cliente. La soddisfazione del cliente è il metro d’analisi del raggiungimento degli obiettivi e il fine ultimo dell’organizzazione.
Il terzo capitolo sintetizza gli elementi del successo giapponese negli otto principi di gestione della Qualità secondo la norma ISO 9000:2005. Indubbiamente all’inizio del percorso di Qualità del colosso giapponese ancora non si parlava di standard internazionali ma la Toyota da sempre ha saputo incentrare il proprio percorso evolutivo su determinanti elementi che le hanno permesso di raggiungere una posizione, a livello organizzativo ed economico, ambita da molte imprese.
Il quarto capitolo focalizza l’attenzione sull’analisi di alcuni strumenti significativi della strategia di qualità : l’approccio scientifico alla gestione di Deming e il Ciclo del PDCA (permise all’impresa di promuovere una cultura della qualità tendente al miglioramento continuo dei processi e all’utilizzo ottimale delle risorse), l’interruzione istantanea del processo che quando non è rispettata la Qualità, consente al produttore automobilistico di intervenire istantaneamente sulle anomalie del processo produttivo e di risolvere gli errori con la “Tecnica dei cinque perché”, un metodo tanto semplice quanto efficace per determinare la vera origine del problema. Tali tecniche possono essere semplicemente definite “strumenti del successo”, un successo ininterrotto da diversi decenni che ha portato la Toyota a posizionarsi al vertice di molte classifiche mondiali.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione La Toyota da sempre ha saputo unire elementi tanto semplici quanto geniali per ricavarne una strategia di successo, visione sintetizzata nel motto “Nel mondo l’uomo e l’auto devono saper convivere in armonia”. Proprio questa visione armoniosa e sistemica, basata sulla consapevolezza che al mondo non c’è niente di così perfetto che non possa essere migliorato, ha donato alla Toyota la forza di iniziare la sua corsa verso il successo. Con il presente lavoro intendo fare un’accurata analisi del sistema qualità della Toyota Motor Corporation con lo scopo di evidenziare gli elementi caratteristici e fondamentali che hanno portato la casa automobilistica nipponica a raggiungere non solo i primati a livello mondiale ma anche i più alti livelli di qualità nel suo settore. Tale lavoro è suddiviso in quattro capitoli. Il primo capitolo ha una funzione introduttiva ai successivi capitoli. È diviso in due parti : la prima parte, illustra il percorso storico della casa automobilistica Toyota e 4

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Marco Conte Contatta »

Composta da 68 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11812 click dal 26/05/2009.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.