Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I sistemi Erp: fattori critici di successo

La mia tesi di laurea è volta a far capire e a concernere quelli che vengono definiti come i sistemi ERP, partendo da una definizione generale di sistema informativo fino ad arrivare alle varie fasi evolutive che hanno portato all'avvento di tali sistemi.
Tale tesi ha messo in luce le varie fasi di implementazione nonchè i vari approcci implementativi, ma soprattutto è andata, attraverso un'attenta analisi della letteratura, alla ricerca di tutti quei fattori considerati dai diversi autori come di successo per una corretta implementazione spiegando cosi le dinamiche di implementazione e il superamento di vari problemi.
In ultimo per valutare la veridicità di tali fattori sono stati riscontrati con un caso specifico: IL CASO NYLSTAR
Quest'ultimo capitolo si apre inoltre con una breve descrizione della società e delle sue attività principali, per cogliere poi quelle che sono state le differenze prima e dopo l'implementazione di un sistema ERP SAP R/3. Di riflesso, per valutare tali vantaggi è stato necessario analizzarne i fattori generanti e confrontarli con quelli da me trovati in letteratura generando un risultato presso chè identico.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione: Negli ultimi anni le aziende si son dovute confrontare con delle tematiche che stanno sempre più affermandosi nel contesto moderno. Le imprese quindi si trovano ad operare in uno scenario caratterizzato da una complessità crescente sotto molteplici prospettive: finanziaria, tecnologica, competitiva e ambientale. Complessità queste che sono connaturate agli ambienti molto più di quanto avveniva in precedenza. Di conseguenza le società per sopravvivere hanno dovuto adattarsi al contesto, caratterizzato da un aumento della concorrenza, da una espansione del mercato e da aspettative clienti sempre più selettive, lungo tutta la catena di fornitura, una riduzione dei tempi di produzione, una drastica riduzione degli inventari, migliori scelte dei propri fornitori e un miglior servizio al cliente, tutti obiettivi perfettamente sostenibili attraverso l’introduzione in azienda di un nuovo sistema informativo di tipo ERP. I sistemi informativi integrati ERP sono programmi che presentano una architettura unitaria e permettono una gestione integrata dei diversi processi aziendali, dal ciclo dell’ordine alla logistica attraverso più moduli applicativi tra loro interfacciati che fanno riferimento a un unico database condiviso. Le prerogative di tali sistemi però sono organizzazioni orientate ai processi e la condivisione totale delle informazioni intesa come asset globale della società e non come patrimonio esclusivo delle singole unità. In realtà nel momento in cui un’azienda decide di investire in tali sistemi, va incontro a tutta una serie di problemi che potrebbero ostacolare il raggiungimento di quegli obiettivi sperati. Problemi che va da sé non sono imputabili alla tecnologia scelta bensi’ alle scelte metodologiche e progettuali. La tecnologia ERP infatti è di per sé neutra, ma la sua applicazione comporta lo spostamento della complessità dagli aspetti tecnologici a quelli gestionali e organizzativi. Lo scopo di questa mia ricerca è quello di individuare tra gli studi di vari autori i fattori critici più significativi che permettano un implementazione di successo e che meglio spieghino le dinamiche di funzionamento e i

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Marco Markus Contatta »

Composta da 82 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2012 click dal 16/06/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.