Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Matrice satura e insatura nell'alcolismo

Lo scopo di questo lavoro è quello di esplorare il fenomeno dell’alcolismo da un punto di vista teorico che possa contribuire a fornire una spiegazione dei numerosi fattori in gioco nella sua determinazione; alla base della dipendenza da sostanze alcoliche sono stati, infatti, elencati generalmente fattori biologici, psicologici e sociali, ma non è stato ancora delineato un modello teorico abbastanza ampio da poter unificare tali variabili in un principio interpretativo multidimensionale. Uno degli approcci teorici che potrebbe offrire un valido contributo è quello gruppoanalitico, in quanto la sua impostazione epistemologica si rivolge proprio allo studio della molteplicità, nel riconoscimento della diversità e della reciproca compresenza dei fattori. Il tentativo di fornire un nuovo modo di intendere la dipendenza dall’alcool non corrisponde alla ricerca di un ulteriore modello etiologico, bensì coincide con un lavoro di ripensamento teorico dei fattori chiamati in causa dai diversi approcci per rendere, da un lato, meno astratto il ricorso ad alcune variabili causali e, dall’altro, per mantenere sempre in costante rapporto tra loro tali fattori. Riporterò alcuni casi clinici tratti dalla letteratura e delle testimonianze riportate da alcolisti o dai loro familiari, per introdurre la questione di quanto sia complesso il fenomeno dell’alcolismo.
L’interesse per tale fenomeno, inoltre, nasce dalla rilevante frequenza di uso di sostanze alcoliche nella specifica realtà italiana e, contemporaneamente, dalla sua diffusione sotterranea e nascosta che da sempre ha portato a sottovalutarne l’entità reale. Alcuni dati epidemiologici rendono il quadro generale molto chiaro ed incisivo; l’Italia è il secondo produttore mondiale di alcolici e questo aspetto è molto importante per comprendere il rapporto e gli atteggiamenti della popolazione generale nei confronti di tali bevande.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE IL PARADIGMA DELLA COMPLESSITÀ E L’INCONTRO EPISTEMOLOGICO GRUPPOANALITICO

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Ornella Natullo Contatta »

Composta da 213 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4555 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.