Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Moravia e il cinema

Tesi sul rapporto tra lo scrittore Alberto Moravia e il cinema.
La tesi comparando l'attività da romanziere, saggista e recensore di quest'ultimo cerca di individuarne le tematiche principali nonché la sua particolare poetica; inoltre cerca di evidenziare la sua idea di cinema, di società, dell'arte, della cultura in generale.
Riguardo alle recensioni in particolare, si fa riferimento soprattutto al largo corpus di recensioni pubblicate da Moravia sull' “Espresso”.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 1 IL RAPPORTO TRA GLI INTELLETTUALI ITALIANI E IL CINEMA Nel Manifesto tecnico della letteratura futurista del 1912 Filippo Tommaso Marinetti mette in risalto alcune caratteristiche del cinema: <<Il cinematografo ci offre la danza di un oggetto che si divide e si ricompone senza intervento umano>> 1 . Siamo all’inizio del XX secolo e il cinema come l’automobile e tante altre invenzioni sono testimonianza dell’avvento della modernità. Come ci suggerisce G. P. Brunetta, <<il cinema è destinato a essere assunto, nel bene e nel male, già dai primi vagiti, a simbolo del passaggio irreversibile alla civiltà industriale, ai suoi nuovi ritmi e modelli temporali>> 2 . Infatti il progresso tecnologico muta vertiginosamente la percezione umana del tempo e dello spazio, e ciò comporta inevitabilmente drastici cambiamenti dal punto di vista sociale e antropologico. Il trauma che porta con se la modernità suscita la reazione di intellettuali e scrittori e il cinema non è immune da questa critica: 1 F. T. Marinetti, Teoria e invenzione futurista, a c. di L. De Maria, Milano, Mondadori, 1968, p. 45. 2 G. P. Brunetta, Gli intellettuali italiani e il cinema, Milano, Mondadori, 2004, p. 5.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Felice Monda Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1859 click dal 07/07/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.