Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gestione e controllo della progettazione e della costruzione nelle imprese edili. Validazione del progetto

IL PROGETTO ESECUTIVO E COSTRUTTIVO

Il complesso delle competenze e attività del settore edilizio è regolato da una serie di norme e procedure organizzativo-operative che definiscono il processo edilizio fin dalle sue fasi iniziali.
Per ogni intervento sull’ambiente c’è l’esigenza di assicurarne la qualità ad ogni livello mediante una serie di condizioni ambientali, sociali, lavorative che concorrono a determinare il grado di benessere del vivere quotidiano.
E’ un mutamento radicale rispetto al passato.
Il concetto di qualità totale attiva maggiore coinvolgimento al miglioramento della qualità dei prodotti e all’ottimizzazione dei processi produttivi.
Pertanto, la qualità di un edificio dipende da tutte le caratteristiche che gli conferiscono la capacità di soddisfare leesigenze del committente/utente:
Qualità insediativa
Qualità funzionale-spaziale
Qualità ambientale
Qualità tecnologica-prestazionale
Qualità tecnica
Il progetto è lo strumento che contiene tutte le informazioni necessarie al raggiungimento della qualità edilizia ed ambientale. Ad ogni livello del progetto è richiesto una serie di relazioni tecniche e verifiche del risultato progettuale con un costantemonitoraggio della fattibilità tecnica,economica ed ambientale.
Queste considerazioni ci conducono ad esaminare nel dettaglio il livello gestionale del processo edilizio ovvero la gestione della commessa, nelle fasi di progettazione, produzione e costruzione, da parte dell’impresa edile. La gestione della commessa necessita di un controllo simultaneo di alcune componenti. La programmazione e l’ottimizzazione di questi processi determinano l’obiettivo prefissato cioè la conclusione di una commessa nei tempi e costi previsti senza trascurare, naturalmente, la qualità.
I livelli del progetto sono (Legge 109 del ‘94):
Progetto preliminare
Progetto definitivo
Progetto esecutivo-operativo (il PEO dovrà essere sottoposto a Validazione)

Mostra/Nascondi contenuto.
15/05/2008 DIP. BEST - CORSO AECM4 3 Premessa Il corso AECM4, organizzato dal dipartimento BEST del Politecnico di Milano, affronta alcuni temi specifici, di natura operativa, organizzati in tre moduli didattici:  Il progetto esecutivo e costruttivo  Il quadro normativo  Il capitolato prestazionale dell’opera edile e la misura delle prestazioni Le tematiche affrontate sono supportate da un costante riferimento alla normativa tecnica cogente elaborata da enti di normazione nazionali ed internazionali quali:  UNI Ente Nazionale Italiano di Unificazione  ISO International Standardization Organization  CEN Comitato Europeo di Normazione  CEI Comitato Elettrotecnico Italiano ' a r c h . M a r i o T a r i o

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Mario Tario Contatta »

Composta da 85 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1517 click dal 15/07/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.