Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo d’acquisto nella supply chain

In questa mia tesi di laurea triennale in Economia aziendale ho intenzione di affrontare l'argomento del processo d'acquisto in un'azienda. Inizierò definendo il processo d'acquisto, da non confondere con il processo d'approvvigionamento, ben più ampio, inserendolo nel contesto aziendale in modo da capirne la dinamica, i contatti che questo processo ha all'interno dell'organizzazione e tra le altre funzioni, e la sua crescente importanza negli ultimi anni come funzione strategica e non di mero svolgimento burocratico. Analizzerò poi i costi del processo d’acquisto come sono stati definiti e come vengono classificati. La parte centrale della tesi riguarda proprio il processo d’acquisto che analizzerò attraverso la matrice di Kraljic per definire quanti fornitori e quali rapporti di fornitura istaurare per ogni classe di prodotti; e attraverso il processo di vendor evaluation per definire quali fornitori, tra quelli presenti nel mercato, sono più adatti per una classe di prodotti. Tratterò poi quali rapporti di partnership è possibile istaurare con i fornitori e come essi vengo implementati lungo la supply chain.
Questa mia tesi è quindi più di carattere tecnico, cioè come esposizione del processo che le imprese attuano, o dovrebbero attuare, per la scelta e al valutazione di un fornitore e per il proseguimento del rapporto con lo stesso.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione In questa mia tesi di laurea triennale in Economia aziendale ho intenzione di affrontare l'argomento del processo d'acquisto in un'azienda. Inizierò definendo il processo d'acquisto, da non confondere con il processo d'approvvigionamento, ben più ampio, inserendolo nel contesto aziendale in modo da capirne la dinamica, i contatti che questo processo ha all'interno dell'organizzazione e tra le altre funzioni, e la sua crescente importanza negli ultimi anni come funzione strategica e non di mero svolgimento burocratico. Analizzerò poi i costi del processo d’acquisto come sono stati definiti e come vengono classificati. La parte centrale della tesi riguarda proprio il processo d’acquisto che analizzerò attraverso la matrice di Kraljic per definire quanti fornitori e quali rapporti di fornitura istaurare per ogni classe di prodotti; e attraverso il processo di vendor evaluation per definire quali fornitori, tra quelli presenti nel mercato, sono più adatti per una classe di prodotti. Tratterò poi quali rapporti di partnership è possibile istaurare con i fornitori e come essi vengo implementati lungo la supply chain. Questa mia tesi è quindi più di carattere tecnico, cioè come esposizione del processo che le imprese attuano, o dovrebbero attuare, per la scelta e al valutazione di un fornitore e per il proseguimento del rapporto con lo stesso. Inserirò anche all’interno della mia tesi un caso aziendale, in modo da poter vedere concretamente lo svolgimento in un’impresa di quanto trattato in teoria. L’ impresa trattata è la Comin Costruzioni Generali s.r.l. di Loria (TV) attiva nel campo edile.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Simeoni Contatta »

Composta da 51 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2803 click dal 23/07/2009.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.