Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'edizione delle Rime di Dante a cura di De Robertis. Commento e dibattito filologico

La tesi affronta il problema della possibile datazione delle Rime cosidette "exta vaganti" attribuite a Dante Alighieri. come punto di partenza viene utilizzata l'ultima edizione delle suddette Rime realizzara da De Robertis. fondamentale , in quanto modifica le datazioni effettuate negli anni da diversi studiosi; portando in questo modo a dare un significato diverse anche alle rime stesse.

Mostra/Nascondi contenuto.
         PRIMO CAPITOLO  L’EDIZIONE DELLE RIME DI DANTE  A CURA DI DE ROBERTIS                  2

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere

Autore: Maria Lucrezia Castellaneta Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2711 click dal 26/08/2009.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.