Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio di fattibilità per l'integrazione del riconoscimento vocale in un sistema di rilevazione statistica per la pallavolo

Gli strumenti informatici impiegati per la raccolta dei dati statistici nella pallavolo a tutti i livelli e in tutto il mondo sono attualmente utilizzabili in modo incompleto dall'utente medio, in quanto necessitano della contemporaneità tra:

- Visione dell'azione
- Traduzione di questa in codice
- Digitazione dello stesso

Ciò implica l'impiego di maggior personale addetto e risorse per la rilevazione in modo da evitare conseguenze in termini di incompletezza dei risultati in tempo reale o riesame di filmati post-gara.

Scopo di questa tesi è uno studio sull'applicabilità delle attuali tecnologie di riconoscimento vocale, in modo da permettere all'utente di ovviare agli inconvenienti di qui sopra consentendogli l'inserimento dei dati senza distogliere mai lo sguardo dall'azione in corso.

Si è svolta un'indagine presso esperti rilevatori ai quali si è chiesto di prendere visione di filmati di gare e di inserire vocalmente i codici in un ambiente disturbato da rumore di fondo, usuale nel corso di una competizione.

L'output del riconoscitore vocale è stato registrato e confrontato con le codifiche corrette.
Da lacune ed errori rilevati, alla luce dei dati raccolti si sono proposte modalità di soluzione al fine di individuare la strada migliore per l'interazione tra i due software.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE AL PROBLEMA Gli strumenti informatici impiegati per la raccolta dei dati statistici nella pallavolo a tutti i livelli e in tutto il mondo sono attualmente utilizzabili in modo incompleto dall'utente medio, in quanto necessitano della contemporaneità tra: - Visione dell'azione - Traduzione di questa in codice - Digitazione dello stesso Ciò implica l'impiego di maggior personale addetto e risorse per la rilevazione in modo da evitare conseguenze in termini di incompletezza dei risultati in tempo reale o riesame di filmati post-gara. Scopo di questa tesi è uno studio sull'applicabilità delle attuali tecnologie di riconoscimento vocale, in modo da permettere all'utente di ovviare agli inconvenienti di qui sopra consentendogli l'inserimento dei dati senza distogliere mai lo sguardo dall'azione in corso. Si è svolta un'indagine presso esperti rilevatori ai quali si è chiesto di prendere visione di filmati di gare e di inserire vocalmente i codici in un ambiente disturbato da rumore di fondo, usuale nel corso di una competizione. L'output del riconoscitore vocale è stato registrato e confrontato con le codifiche corrette. Da lacune ed errori rilevati, alla luce dei dati raccolti si sono proposte modalità di soluzione al fine di individuare la strada migliore per l'interazione tra i due software.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Daniele Gambarelli Contatta »

Composta da 49 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 688 click dal 01/09/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.