Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie di internazionalizzazione nella service economy. Alcune esperienze aziendali nel settore ICT.


Il settore dei servizi assume di giorno in giorno una rilevanza sempre maggiore nella società in cui viviamo, contribuendo a modificare abitudini e modi di vivere di tutti noi. Guardando oltre alle mere conseguenze sociali che l’avvento e la diffusione dei servizi si porta dietro, è essenziale osservare anche quelle che sono le ripercussioni dal punto di vista economico di un così importante fenomeno. Questo lavoro nasce proprio con l’obiettivo di approfondire il modo in cui il settore dei servizi si è evoluto a partire dal secondo dopoguerra, con un’analisi mirata ad individuare quelle che sono stati le motivazioni principali, le caratteristiche e le dimensioni con le quali tale evoluzione si è manifestata. Il lavoro si sviluppa seguendo un percorso di indagine di quelli che sono i caratteri principali della società odierna, una società della quale è sempre più possibile parlare facendone riferimento come a società della conoscenza, dove non più le capacità manuali e strettamente fisiche sono quelle richieste, quanto piuttosto le capacità intellettive e intangibili. Una volta che si è individuato il trend di fondo che ha spinto la società ad attribuire un’importanza sempre maggiore ai servizi, il lavoro si evolve seguendo quello che può essere visto come il secondo stadio di evoluzione dei servizi nella società moderna, ovvero quello della diffusione internazionale delle imprese che erogano i servizi. E’ questo un argomento dibattuto e di non semplice interpretazione, dati i caratteri di intangibilità e di apparente non trasportabilità dei servizi. Le nuove tecnologie hanno tuttavia dato una grossa mano allo sviluppo di tale tipo di processo e proprio le innovazioni ed evoluzioni nel campo di internet e del ICT hanno permesso una più rapida crescita internazionale dei servizi. L’analisi dei servizi ICT, e di quelli collegati ad internet in particolare, è proprio alla base della seconda parte di lavoro. Infine, in seguito ad un’esperienza lavorativa di tre mesi presso un’azienda di servizi ICT di Monaco di Baviera, ci si ri-propone anche di analizzare quelle che sono le differenze in questo settore tra Italia e Germania, andando a comparare le diverse modalità e strategie di internazionalizzazione di due aziende, una tedesca ed una italiana, che operano nello stesso settore.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Il settore dei servizi assume di giorno in giorno una rilevanza sempre maggiore nella società in cui viviamo, contribuendo a modificare abitudini e modi di vivere di tutti noi. Guardando oltre alle mere conseguenze sociali che l‟avvento e la diffusione dei servizi si porta dietro, è essenziale osservare anche quelle che sono le ripercussioni dal punto di vista economico di un così importante fenomeno. Questo lavoro nasce proprio con l‟obiettivo di approfondire il modo in cui il settore dei servizi si è evoluto a partire dal secondo dopoguerra, con un‟analisi mirata ad individuare quelle che sono stati le motivazioni principali, le caratteristiche e le dimensioni con le quali tale evoluzione si è manifestata. Il lavoro si sviluppa seguendo un percorso di indagine di quelli che sono i caratteri principali della società odierna, una società della quale è sempre più possibile parlare facendone riferimento come a società della conoscenza, dove non più le capacità manuali e strettamente fisiche sono quelle richieste, quanto piuttosto le capacità intellettive e intangibili. Una volta che si è individuato il trend di fondo che ha spinto la società ad attribuire un‟importanza sempre maggiore ai servizi, il lavoro si evolve seguendo quello che può essere visto come il secondo stadio di evoluzione dei servizi nella società moderna, ovvero quello della diffusione internazionale delle imprese che erogano i servizi. E‟ questo un argomento dibattuto e di non semplice interpretazione, dati i caratteri di intangibilità e di apparente non trasportabilità dei servizi. Le nuove tecnologie hanno tuttavia dato una grossa mano allo sviluppo di tale tipo di processo e proprio le innovazioni ed evoluzioni nel campo di internet e del ICT hanno permesso una più rapida crescita internazionale dei servizi. L‟analisi dei servizi ICT, e di quelli collegati ad internet in particolare, è proprio alla base della seconda parte di lavoro. Infine, in seguito ad un‟esperienza lavorativa di tre mesi presso un‟azienda di servizi ICT di Monaco di Baviera, ci si ri-propone anche di analizzare quelle che sono le differenze in questo settore tra Italia e Germania, andando a comparare le diverse modalità e strategie di internazionalizzazione di due aziende, una tedesca ed una italiana, che operano nello stesso settore.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Bruttini Contatta »

Composta da 251 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1051 click dal 02/09/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.