Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il cinema del videofonino e del web - L'evoluzione del linguaggio filmico attraverso le nuove tecnologie

Il linguaggio filmico è cambiato e continua a cambiare attraverso l'uso di mezzi sempre nuovi. Come si evolve, perchè, cosa implicano i cambiamenti, quali sono i nuovi codici semiologici e come cambia il concetto di fruizione sono le domande che si affrontano in questa sede.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione Il linguaggio cinematografico è cambiato. Mi viene da paragonare il cinema ad una scogliera che viene corrosa e plasmata continuamente dalla marea-tecnologia, assumendo forme del tutto nuove e imprevedibili. Ho l’impressione che siano rocce sempre più porose e il mare sempre più agitato. Il percorso che viene fatto in questa sede ripercorre la tappe tecnologiche, linguistiche, stilistiche e ideologiche che hanno portato al concepimento del “cinema mobile”, il cinema creato e fruito attraverso il videofonino di ultima generazione. Procede con l’analisi delle conseguenze che questo fenomeno comporta per quanto riguarda la percezione della realtà. Il fenomeno affonda le sue radici in quel processo di emancipazione dal cinema classico di matrice hollywoodiana che ha trovato nella miniaturizzazione degli strumenti e nell’abbattimento dei costi di produzione la sua pratica realizzazione. L’autonomia del cineasta odierno raggiunge livelli parossistici, fino a che l’utente si fa “one man band”, autore, operatore, attore, produttore e proprietario del negativo. Un percorso ferroviario dunque, che viaggia su due binari paralleli, quello dell’evoluzione tecnica e quello dell’evoluzione del linguaggio. La creazione di formati cinematografici più ridotti, la digitalizzazione, la motorizzazione degli elementi tecnici, softwear di montaggio accessibili hanno fatto sì che si generassero i grandi cambiamenti nel campo cinematografico riscontrabili dalla grande stagione della Nouvelle Vague a Dogma 95, dai movimenti di video- arte al New American cinema, tutti riconducibili o certamente

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Gabriele Quaranta Contatta »

Composta da 111 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 730 click dal 25/09/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.