Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il business plan: elaborazione di un caso aziendale

Il business plan di un'azienda in fase di start-up

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Negli ultimi decenni nella maggior parte dei mercati nulla è rimasto immutato: la liberalizzazione dei mercati, l'apertura dei sistemi economici, l'avvento del commercio elettronico hanno reso la competizione in ogni business sempre più aggressiva. Hanno una funzione chiave in questo scenario l'innovazione tecnologica, sostenuta dagli sforzi innovativi delle imprese, e la globalizzazione dei mercati che stanno alterando profondamente la natura della competizione. Tenendo conto di questo contesto ambientale si capisce che fare impresa diventi sempre più complesso. La difficoltà maggiore risiede nel calcolare i ritorni futuri che dovrebbero scaturire dall'avvio di nuove attività o dall'ampliamento di quelle già esistenti. L' azienda dovrà dotarsi di opportuni strumenti per dare una risposta a questi interrogativi. L'impresa è influenzata dalle costanti sollecitazioni che riceve dall'ambiente esterno e affinché possa tenere sotto controllo tali sollecitazioni, dovrà dotarsi di un adeguato sistema capace di pianificare l'impiego delle risorse e di interagire con l'ambiente circostante. Tale sistema può essere definito pianificazione strategica aziendale e favorisce lo sviluppo di un processo decisionale flessibili alle sollecitazioni esterne nel tentativo di anticipare le conseguenze dell'impatto dell'impresa con il suo ambiente. L'impresa è quindi il mezzo attraverso il quale si compie la strategia nel raggiungimento degli obiettivi in un adeguato orizzonte temporale. Tale raggiungimento deve essere misurabile, da qui l'introduzione di una fase di controllo dei risultati che attraverso il monitoraggio renderà possibile un confronto costante tra obiettivi prefissati e risultati conseguiti, da tale scostamento scaturiranno le opportune azioni correttive. Il business plan si inserisce in questo contesto come quel documento che 6

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Salvatore Balzano Contatta »

Composta da 88 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12491 click dal 01/10/2009.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.