Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e progetto di amplificatori in classe D

Il lavoro svolto riguarda il progetto preliminare di un amplificatore in classe D per un trasmettitore utilizzabile in campo spaziale

Mostra/Nascondi contenuto.
Analisi e progetto di amplificatori in classe D Anno accademico 2008/2009 Giuseppe Salza Facoltà di ingegneria spaziale | Roma “La Sapienza” 3 Introduzione Un amplificatore è un dispositivo che aumenta l’ampiezza di un segnale che lo attraversa. Nei sistemi elettronici sofisticati quali sono quelli dei satelliti che operano in condizioni ambientali estreme non accessibili alla manutenzione diretta umana, un progetto accurato di un amplificatore rende tali sistemi più duraturi nel tempo e più affidabili. Allo scopo dunque di avere alte prestazioni, nella progettazione degli amplificatori si deve massimizzare il parametro di efficienza: trasferire la potenza prodotta dall’alimentazione al carico evitando il più possibile le dissipazioni. La categoria di amplificatori che ultimamente presenta questa caratteristica è quella degli amplificatori in classe D, la cui efficienza teorica raggiunge il 100%. Nella proposta di progetto di amplificatori nel sistema di comunicazione tra il rover marziano e l’orbiter che orbita intorno a marte del programma ExoMars, era necessario analizzare un amplificatore in ingresso all’antenna di trasmissione del Rover che funzionasse ad una frequenza dell’ordine dei 400 MHz. A causa delle grandi efficienze riscontrate dagli amplificatori in classe D, abbiamo proposto un progetto possibile di questo apparato. Per i motivi sopra citati il lavoro di tesi è così strutturato. Il primo capitolo è dedicato alla rassegna di tutti gli amplificatori utilizzati alla radiofrequenza e si conclude con una riassunto complessivo dei vantaggi e degli svantaggi. Il secondo capitolo mostra il funzionamento e le varie tipologie degli amplificatori in classe D.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giuseppe Salza Contatta »

Composta da 118 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 526 click dal 02/10/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.