Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Antonio Gramsci al confino di Ustica (nelle lettere inedite dei corrispondenti)

La tesi è di notevole interesse politico, culturale e letterario. Il nodo centrale è l'analisi delle lettere inedite dei confinati politici di Ustica in corrispondenza con Antonio Gramsci detenuto a Milano. Dalla ricerca si è ricostruito il contenuto assai prezioso e interessante delle risposte - tuttora perdute - di Antonio Gramsci; ne consegue infine un elenco completo con le relative date di compilazione. TUTTO INEDITO

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Le Lettere dal Carcere di Antonio Gramsci sono un’opera organica. Questa a prima vista sembra un’affermazione arrischiata. In realtà l’organicità delle Lettere dal Carcere è la qualità fondamentale dell’epistolario gramsciano. Se prendiamo, per esempio, l’epistolario Lettere 1908-1926 di Antonio Gramsci, ci rendiamo conto che in esse ci sono tutti gli elementi importanti di un epistolario: notizie autobiografiche, aneddoti, qualità stilistiche, pensieri politici, eccetera, tutti elementi essenziali per conoscere meglio la vita di un personaggio nel suo tempo; ma a queste lettere scritte prima del carcere manca una fondamentale qualità: il rapporto armonico fra una lettera, la precedente e la successiva. E questa armonia non è data dalla regolarità temporale che distingue le lettere dal carcere dalle lettere precedenti il carcere; la successione temporale ferrea e costante fra le lettere di un epistolario non conferisce organicità all’opera. L’armonia di un epistolario (o di una biografia, o di un romanzo, eccetera) deriva dal giusto rapporto fra l’ambiente storico e la crescita del personaggio all’interno di questo ambiente. In un certo senso l’armonia di uno scritto è data dal giusto rapporto fra i problemi del personaggio e il modo in cui questi li affronta. È il conflitto quotidiano narrato nei

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessandro Fellegara Contatta »

Composta da 175 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3494 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.